Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Futuro delle infrastrutture aeroportuali pugliesi
Con l’occasione, abbiamo richiesto l'approvazione dei lavori dell'allungamento pista Gino LIsa


di Redazione

Bari, 24 ottobre 2019.

Una nota dell’assessore Borraccino: “Come preannunciato, già nel corso dell’ International Paris Air Show del giugno scorso abbiamo avuto vari incontri con i rappresentanti dell’Istituto per il Commercio con l’Estero (I.C.E.), oggi I.T.A. (Italian Trade Agency), che cura l’organizzazione della Fiera Internazionale dell’Aerospazio “Grottaglie 2020”.
Per la prima volta in Puglia, a Grottaglie, avrà luogo un evento internazionale di grande rilievo tecnologico e industriale. Intorno all’aeroporto di Grottaglie, infatti, si concentrano attività industriali attratte dal fatto che qui si trovano la più grande pista di atterraggio d'Europa e una piattaforma unica nel Sud Europa per la sperimentazione di nuove soluzioni aeronautiche (test bed), in particolare per il volo senza pilota.
Oggi sono stato a Roma, alla sede dell’ENAC (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile) per discutere – nell’ambito del futuro dell’Aeroporto di Grottaglie e delle sue prospettive di sviluppo -  della realizzazione della Fiera Internazionale dell’Aerospazio, prevista per il mese di marzo 2020, che presenta problemi organizzativi rilevanti.
Erano con me il vice presidente di Aeroporti di Puglia Antonio Vasile, il Direttore Generale Marco Catamerò e il Direttore Tecnico Donato D’Auria.
Con l’occasione, abbiamo richiesto anche la sollecita approvazione del Progetto esecutivo dei lavori di prolungamento della pista dell’aeroporto di Foggia.
Abbiamo riscontrato grande disponibilità da parte del Presidente Nicola Zaccheo e del Direttore Generale Alessio Quaranta per tutte le attività ed iniziative descritte.
Abbiamo preso in esame collaborazioni, sinergie, incontri istituzionali da inserire nel programma della Fiera e abbiamo cominciato a individuare le giornate più opportune.
Il settore aerospaziale è stato tra i maggiori fruitori delle nostre misure con investimenti superiori ai 150 milioni di euro in questo ciclo di programmazione. Ma l’intento è quello di attrarre altre realtà che producono e fanno ricerca, facendo leva sull’insediamento strategico rappresentato dall’aeroporto di Grottaglie, che sicuramente svolgerà un ruolo di primo piano anche con la realizzazione della ZES jonica”.


 
11/05/2021 - La Polizia Locale recupera reperti archeologici - congratulazioni...
10/05/2021 - L’Isola che c’è. Mercoledì torna “Senti chi parla' - “Con i bambini”...
09/05/2021 - Livatino beato, il volto della serenità -
08/05/2021 - DAL SUD AMERICA A FOGGIA A RITMO DI SALSA. - Il pezzo è un tema...
07/05/2021 - ROCCO SALATTO Presidente Imprenditori Foggia - è stato nominato Vice...
04/05/2021 - XVI CONCORSO INTERNAZIONALE “UN TESTO PER NOI” - I ragazzi di Foggia...
30/04/2021 - Da domani attivo punto vaccinale Fiera di Foggia - All’attivazione...
29/04/2021 - Il Sindaco di Foggia, Landella, non ha maggioranza - Lo afferma il...
29/04/2021 - LO SPI CGIL RINNOVA E RILANCIA LE DONNE - La pandemia e il...
29/04/2021 - Spesa solidale per persone in grave difficoltà. - tutto pronto a...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by