Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Parco Città: Economia ai tempi dell'usa e getta”
Da Adam Smith ai chewing-gum sostenibili: un sogno possibile


di Redazione

Foggia, 4 giugno 2019.

Cosa c’entrano le grandi idee che muovono la storia con l’ultimo modello di smartphone? E cosa hanno a che fare i due “padri dell’economia”, Adam Smith e Antonio Genovesi, con la lotta per salvare i mari soffocati dalla plastica? A svelarlo è Blue Revolution: l'economia ai tempi dell'usa e getta, il nuovo spettacolo prodotto da Pop Economix: una conferenza-teatrale brillante, accessibile a tutti e a ingresso gratuito, in programma venerdì 7 giugno, alle ore 20, presso l'anfiteatro di Parco Città. Dopo aver attraversato l'Italia, infatti, la performance arriva anche a Foggia, inserita tra le iniziative di educazione finanziaria condotte dall'associazione Udico e dal Gruppo di Iniziativa Territoriale dei soci di Banca Etica di Foggia.
Sul palco, l’attore e autore Alberto Pagliarino si muove con leggerezza a cavallo degli ultimi tre secoli. Dai colletti di celluloide della Belle Epoque alle microplastiche che oggi soffocano i mari. Dalle grandi scoperte dell’Ottocento all’obsolescenza programmata. Dal pensiero di Adam Smith al neoliberismo. Lo spettacolo, in sintesi, unisce tre storie: la storia dell’economia dell’usa e getta, il dramma dell’inquinamento da plastica dei mari e la vicenda del giovane imprenditore Tom Szaky, giovane canadese che ha dato vita a un’azienda in grado di trasformare gli scarti di cibo in concime e i chewing-gum in panchine.
Una rappresentazione che rivela la necessità di una nuova alleanza tra uomo e ambiente, tra uomo e uomo, nel nome dell'economia civile e dell'economia circolare: per ripartire dagli scarti, creare nuove opportunità e salvare il nostro mondo dal collasso. Attraverso un linguaggio narrativo che mescola vivace ironia, rigorosa obiettività e appassionato desiderio di un futuro sostenibile, Blue Revolution apre una finestra sui mali, ma spalanca la vista sui rimedi per il nostro mondo. E consegna a tutti noi la possibilità di cambiarlo in meglio.



 
18/05/2022 - Grandine sul Tavoliere - Cia Capitanata: “Danni a grano, vigneti,...
18/05/2022 - Messa in sicurezza arterie stradali della città - FdI: La segnaletica...
11/05/2022 - 'Ufficio Urbanistica di Foggia” - Emiliano e Maraschio totalmente...
09/05/2022 - INCAZZATI A NERO - La disoccupazione giovanile, gli abusi, il lavoro...
04/05/2022 - Olimpiadi delle Scienze Naturali - Il Liceo “A. Volta” di Foggia alle...
04/05/2022 - Gli auguri del Pres.Provincia a Giovanni Melillo - Gatta orgogliosi...
04/05/2022 - Tutela della produzione di olio Evo - Sicolo: “Vogliamo ringraziare...
28/04/2022 - ELIMINARE LE BARRIERE ARCHITETTONICHE - CERIGNOLA, OK ALL'UNANIMITÀ...
26/04/2022 - Storie di Giovani Vignaioli - Il 29 e il 30 maggio: 41 cantine...
11/04/2022 - “Donne Daune: incontro di mani e di terra”. - Luogo ancora silenzioso...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by