Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

L'Atleta paraolimpico Mazzone per Telethon
L'istituto guidato dal dirigente Carmine Gissi, in collaborazione con l'associazione Carabinieri


di Francesco Di Feo

Trinitapoli, 16 dicembre 2017.

– Mattinata all'insegna della solidarietà, al liceo Scipione Staffa, per la XXVIII edizione di Telethon. L'istituto guidato dal dirigente Carmine Gissi, in collaborazione con l'associazione Carabinieri del maresciallo Saverio Matera, e l'amministrazione comunale, hanno dato vita alla cerimonia di apertura della giornata finalizzata alla raccolta fondi per la cura delle malattie genetiche rare. Ospite d'onore, Luca Mazzone, 46enne nuotatore e ciclista paraolimpico originario di Terlizzi.
Mini-torneo di pallavolo tra i ragazzi del liceo, sotto gli occhi dell'atleta vincitore di due medaglie d'argento nel nuoto ai Giochi paralimpici di Sydney 2000. Nel paraciclismo si è invece aggiudicato due ori e un argento a Rio de Janeiro 2016, e otto titoli mondiali.
“Anche quest’anno – commenta l'assessore ai Servizi sociali, Maria Iannella – l’obiettivo è partecipare alla campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi per la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare che, proprio a causa della loro rarità, tendono a essere trascurate dai grandi investimenti pubblici e privati. Per questo motivo sarà importantissimo anche quest’anno rispondere #presente”.
“Prendiamo esempio da questa giornata – aggiunge l'assessore alla Cultura, Marta Patruno – : la disabilità non può essere un tabù. Non può esserlo nella vita di tutti i giorni e non deve esserlo nemmeno nello sport che è fondamentale nella vita di ognuno ed educa al rispetto delle regole e dell’avversario e alla lealtà. E non è un caso che questi valori siano ricordati qui a Trinitapoli dal maresciallo Matera e dell’inesauribile Michele Galasso, volontari dei Carabinieri”.
“Se vuoi raggiungere un obiettivo, devi impegnarti perché nulla è regalato”, insieme con l'invito a fare sport non per vincere ma per stare bene con sé stessi e gli altri: è il messaggio lanciato dal campione iridato Mazzone. “Lui è un mio coetaneo – osserva commosso il sindaco Francesco di Feo – . Questo incontro di cui siamo onorati è il nostro  modo per vivere più in profondità l'atmosfera natalizia e non soffermarsi agli addobbi ed ai regali. Corre l’obbligo di ringraziare l’associazione dei Carabinieri volontari che, grazie al compianto Nicola Belardi e ai suoi splendidi figli Pasquale e Savino, ha fatto conoscere Telethon ai trinitapolesi e la generosità dei trinitapolesi a Telethon”.


 
06/12/2021 - Orsara saluta Toni Santagata - “Amico e grande artista, a lui...
05/12/2021 - CANDELA DA IL VIA AL NATALE - INAUGURATA LA CASA DI BABBO NATALE E I...
02/12/2021 - Una App per salvare le foreste - I ragazzi del Liceo foggiano...
01/12/2021 - Vico, borgo incantato del Natale in Puglia - Dall’8 dicembre, un mese...
01/12/2021 - Servizio Civile Universale - CSV FG “Necessario uno sforzo di...
30/11/2021 - Aiuti alle famiglie di San Severo - contributi di solidarietà...
29/11/2021 - Camera minorile eletta presidente Anna Celentano - “Tredici anni di...
29/11/2021 - La rassegna Musica felix si conclude 1 dicembre - Il violinista...
27/11/2021 - “NATALE, SOTTO LO SGUARDO DELLA VERGINE MARIA” - A Palazzo Dogana la...
25/11/2021 - Giornata internazionale violenza contro le donne -

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by