Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Grande partecipazione Mercatino dell'Antiquariato
Si è svolto lo scorso fine settimana a Foggia, in viale XXIV Maggio


di Redazione

Foggia, 13 novembre 2017.

"La presenza di numerosi cittadini foggiani è stata la migliore risposta che potessimo avere dal mercatino dell'antiquariato che si è svolto lo scorso fine settimana a Foggia, in viale XXIV Maggio".
Così il sindaco di Foggia, Franco Landella, si esprime sull'appuntamento che sabato e domenica scorsi ha visto la partecipazione di migliaia di persone agli stand presenti all'evento che verrà ripetuto anche nei giorni a ridosso dell'Immacolata concezione del prossimo dicembre.
"Una iniziativa che abbiamo voluto organizzare per ridare importanza allo storico viale foggiano, che da diversi anni è alle prese con una massiccia presenza di stranieri che minano la tranquillità della zona a causa di comportamenti poco civili e fuori dalle regole di alcuni extracomunitari e persone irregolari sul territorio nazionale provenienti dal vicino CARA di Borgo Mezzanone e dal ghetto che nei mesi scorsi si è formato sulla ex pista del vicino aeroporto.
Più volte mi sono fatto portavoce delle istanze dei residenti del cosiddetto quartiere 'Ferrovia' alla Prefettura di Foggia, che ringrazio per gli interventi che si sono verificati nelle ultime settimane con un presidio interforze che pattuglia la zona. È evidente che bisognerà ancora intervenire per ristabilire ordine e sicurezza alla zona - puntualizza il primo cittadino -, e da questo punto di vista mi preme sottolineare gli interventi effettuati da questa Amministrazione comunale, con l'installazione di telecamere di sicurezza nella zona che sono a disposizione delle forze di polizia e dell'Autorità giudiziaria ed il pattugliamento costante da parte della polizia municipale.
Spero vivamente - conclude il sindaco di Foggia - che il governo nazionale non resti sordo alle nostre segnalazioni circa la situazione che si è creata sulla ex pista del vecchio aeroporto di Borgo Mezzanone, luogo in cui alcune inchieste giornalistiche hanno mostrato chiaramente che la criminalità regna sovrana tra spaccio, prostituzione e commercio illegale, e da dove provengono buona parte degli stranieri che di giorno notiamo in città a rovistare nei cassonetti della spazzatura, agli incroci semaforici e agli ingressi delle attività commerciali".
 


 
24/01/2023 - «No a emendamento ‘Salva piccoli comuni’» - Per il presidente Anci...
17/01/2023 - AL TEATRO DEL FUOCO ARRIVA CHIARA FRANCINI - SARA’ PROTAGONISTA AL...
21/12/2022 - NATALE IN CITTA’ 2022. -
21/12/2022 - ¡°Tutto il Vangelo ¨¨ qui¡± -
13/12/2022 - Il ‘nuovo’ Gargano: marchio unico, nuovi itinerari -
09/12/2022 - Laurea Specialistica o Magistrale in Psicologia - Il Master mira...
07/12/2022 - Rigenerazione dei “vuoti urbani' - Sottoscritto ieri sera un...
06/12/2022 - Il Potere della musica nella terapia riabilitativa - La prossima...
06/12/2022 - Zdenek Zeman La bellezza non ha prezzo - Venerdì 9 dicembre, ore 18,...
30/11/2022 - Sgarbi e la genialità di Pasolini e Caravaggio - Dal 2 al 4 dicembre,...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by