Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Istituto Comprensivo Santa Chiara-Pascoli-Altamura
Definita la tempistica dei lavori per la sistemazione della scala antincendio


di Redazione

Foggia, 25 maggio 2017.

Questa mattina incontro tra il sindaco sindaco di Foggia, Franco Landella, gli assessori con delega ai Lavori Pubblici, Antonio Bove, e alla Pubblica Istruzione, Claudia Lioia, il presidente della Commissione consiliare Socio-Culturale, Antonio Vigiano, ed una delegazione delle famiglie degli alunni dell’Istituto Comprensivo Santa Chiara-Pascoli-Altamura, accompagnata dalla dirigente scolastica Mariolina Goduto
 
“Alle famiglie degli alunni dell’Istituto Comprensivo Santa Chiara-Pascoli-Altamura ho espresso personalmente le scuse dell’Amministrazione comunale per il disagio che hanno vissuto in questo periodo. Nello stesso tempo ho comunicato loro la tempistica dei lavori finalizzati alla sistemazione della scala antincendio, assicurando che all’inizio del prossimo anno scolastico i doppi turni non saranno necessari e la frequenza dei ragazzi potrà tornare alla normalità”. È l’annuncio formulato dal sindaco di Foggia, Franco Landella, che questa mattina, assieme agli assessori con delega ai Lavori Pubblici, Antonio Bove, e alla Pubblica Istruzione, Claudia Lioia,  ed al presidente della Commissione consiliare Socio-Culturale, Antonio Vigiano, ha incontrato a Palazzo di Città una delegazione delle famiglie degli alunni dell’Istituto Comprensivo Santa Chiara-Pascoli-Altamura, accompagnata dalla dirigente scolastica Mariolina Goduto.
“Si è trattato di un incontro svoltosi nel massimo della cordialità, aspetto per il quale voglio ringraziare le famiglie – riferisce Antonio Bove –. Come avevamo già anticipato in una precedente comunicazione, i lavori di sistemazione della scala antincendio necessari a superare la fase dei doppi turni saranno affidati alla ditta CNS. Per un disguido di carattere tecnico non siamo riusciti ad intervenire nei giorni scorsi, cosa di cui ci scusiamo con i ragazzi e le loro famiglie. Tra domani e lunedì procederemo al formale conferimento dell’incarico – spiega l’assessore comunale ai Lavori Pubblici – . Da quel momento i lavori saranno terminati in un arco di tempo di 90 giorni, come i rappresentanti della ditta CNS hanno confermato questa mattina durante l’incontro”.
“Assieme all’assessore ai Lavori Pubblici Antonio Bove abbiamo seguito e continuiamo a seguire questa vicenda con attenzione – aggiunge l’assessore alla Pubblica Istruzione Claudia Lioia –  avendo come primo obiettivo quello di assicurare il regolare utilizzo del plesso scolastico, eliminando disagi e difficoltà per gli alunni e le loro famiglie”


 
24/09/2021 - Progetto SpinAbility: Gara di Orienteering - Potranno partecipare...
23/09/2021 - 'L'ANPI, l'Italia e la nostra democrazia' - strategie da mettere in...
21/09/2021 - L'AGESCI della zona Alto Tavoliere Nuovo Progetto - 'Rifugio del...
21/09/2021 - Musica Civica – Conversazioni tra suoni e parole - Torna al Teatro...
20/09/2021 - Per una scuola dell’affetto - Monsig. PELVI: Ero stato un bambino...
17/09/2021 - A Foggia il primo centro di Musicoterapia - Il progetto, promosso...
17/09/2021 - UN MESSAGGIO AI RAGAZZI APERTURA SCUOLA - Leo: Abbiate cura di voi...
10/09/2021 - “Pescato nel Golfo di Manfredonia” - “Mangia sano, Scegli il fresco,...
08/09/2021 - “Parliamo di (anti)mafia” - Ciclo di incontri e spettacoli teatrali...
06/09/2021 - RIUNITA COMMISSIONE INDAGINE SU CRIMINALITA' - E' stata evidenziata,...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by