Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Studenti in affitto: la ricerca si fa online.
, Lecce e Foggia le Tra le 3 città universitariecittà più economiche


di A.S:S:

Foggia, 27 aprile 2017.

Sono studenti/esse fuorisede tra i 18 e i 25 anni, prendono casa in affitto nelle città in cui studiano, quasi sempre in appartamenti da condividere con altri coetanei. Per risparmiare tempo, cercano soluzioni abitative principalmente su siti specializzati in affitto o sui social network. Firmano spesso un contratto d’affitto, ma spesso non conoscono i benefici, vantaggi e diritti del contratto che stipulano.

È questo il quadro emerso dalla 2° indagine annuale sugli affitti universitari in Puglia, promossa e diffusa tramite i canali online da “Apulia Student Service Soc.Coop.r.l.” grazie al servizio “Cerco Alloggio Puglia”, in collaborazione con A.Di.S.U. Puglia e grazie al supporto dell’Università di Bari, del Politecnico di Bari, dell’Università del Salento, dell’Università di Foggia, dell’Accademia delle Belle Arti e del Conservatorio di Foggia e Lecce.

L’indagine ha raccolto i giudizi di 717 persone, tra cui studenti (91.7%), dottorandi/ricercatori/docenti (3%), e altro (5,3%), che dichiarano che negli ultimi 12 mesi hanno vissuto o attualmente vivono in affitto nelle città di Bari (39.1%), Foggia (13.5%) e Lecce/Monteroni (45.4%). La residenza degli intervistati è per la gran parte nelle province pugliesi (l’86,4%).

Relativamente ai prezzi medi d’affitto (escluse le utenze), Lecce e Foggia continuano a confermarsi città universitarie più economiche rispetto ai prezzi registrati nel capoluogo.
Come emerso anche nell’indagine dello scorso anno, gli studenti di Bari continuano a pagare un costo di affitto più alto: quasi il 61% degli intervistati afferma di pagare un costo tra i 180€ e i 259€ per una stanza singola, con un canone mensile medio di 226€. Per gli studenti di Lecce invece, il canone dell’affitto si attesta nelle fasce tra i 140-179€ (35%) e i 180-219€ (48%), per un canone medio di 186€. Relativamente alla città di Foggia, circa il 32% degli affittuari dichiara di pagare un affitto compreso tra i 180-219€ (anche se un significativo 25% si pone nella fascia tra i 140-179€), per un canone medio di 189€ al mese.

Per quanto riguarda le informazioni sul contratto d’affitto, quasi il 10% dichiara di non aver sottoscritto un contratto. Quasi la gran parte (il 90%) dichiara di aver sottoscritto un contratto d’affitto e il 74,6% di questi dichiara che gli sia stata consegnata una copia con la ricevuta di registrazione presso l’Agenzia delle Entrate da parte del proprietario.
Tra questi ultimi però ben il 63% dei rispondenti non è in grado di ricordare/riconoscere la tipologia di contratto sottoscritto, e solo il 24% dichiara di aver sottoscritto un contratto a canone concordato.



 
24/09/2021 - Progetto SpinAbility: Gara di Orienteering - Potranno partecipare...
23/09/2021 - 'L'ANPI, l'Italia e la nostra democrazia' - strategie da mettere in...
21/09/2021 - L'AGESCI della zona Alto Tavoliere Nuovo Progetto - 'Rifugio del...
21/09/2021 - Musica Civica – Conversazioni tra suoni e parole - Torna al Teatro...
20/09/2021 - Per una scuola dell’affetto - Monsig. PELVI: Ero stato un bambino...
17/09/2021 - A Foggia il primo centro di Musicoterapia - Il progetto, promosso...
17/09/2021 - UN MESSAGGIO AI RAGAZZI APERTURA SCUOLA - Leo: Abbiate cura di voi...
10/09/2021 - “Pescato nel Golfo di Manfredonia” - “Mangia sano, Scegli il fresco,...
08/09/2021 - “Parliamo di (anti)mafia” - Ciclo di incontri e spettacoli teatrali...
06/09/2021 - RIUNITA COMMISSIONE INDAGINE SU CRIMINALITA' - E' stata evidenziata,...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by