Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Angoli”, due donne e una vita dietro le sbarre
Il C.U.T. fa il bis con la stagione “Cultura è passione”, atto II


di Redazione

Foggia, 23 ottobre 2015.

Il Centro Universitario Teatrale - CUT Foggia lancia e raddoppia. E la stagione “Cultura è passione” arriva al suo secondo atto. Ancora una volta, le attrici e gli attori del C.U.T. si presentano con questa insegna - “Cultura è passione”, appunto - una dichiarazione di intenti con la quale lanciano il nuovo cartellone di spettacoli: quattro produzioni nate all’interno della compagnia teatrale universitaria, ormai al suo quarto anno di vita, e due spettacoli di teatro famiglia.
 
Ad aprire la stagione, i prossimi sabato e domenica, 24 e 25 ottobre, sarà “Angoli”, scritto da Marcello Strinati ed interpretato dalle attrici del C.U.T. Anna Laura D’Ecclesia e Mariangela Conte, che ne cura la regia insieme allo stesso Strinati. Uno spettacolo che lancia uno sguardo oltre le sbarre di un carcere, laddove la vita assume tutta un’altra prospettiva e valore. “Ho deciso di parlare del carcere appositamente: in un ambiente nel quale tutto è obbligato, costretto - spiega l’autore Marcello Strinati - anche i rapporti umani lo sono, e quasi niente accade per scelta. Ho provato a raccontare due esseri umani, due donne, due generazioni e storie differenti, attraverso un linguaggio il più realista possibile”. Lo spettacolo andrà in scena sul palco del Piccolo Teatro di via Delli Carri, struttura da sempre particolarmente attenta e vicina alla realtà universitaria. Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 21.00 (ingresso ore 20.30). La prenotazione è obbligatoria.
 
SINOSSI SPETTACOLO. In carcere le giornate di Cristina sono tutte uguali: passa il tempo a leggere, in attesa della prossima udienza del suo interminabile processo. L'arrivo di Maggie, una ragazza di appena diciotto anni, la strappa dal limbo nel quale è precipitata. Angoli è la storia di due donne, diversissime tra loro per età, esperienza e modo di vivere; due donne immerse nello stesso ristretto ambiente e obbligate al confronto. Angoli è una delle possibili storie di dolore, solidarietà, umanità che chiunque sia ospite di un carcere vive quotidianamente sulla propria pelle.
 


 
24/01/2023 - «No a emendamento ‘Salva piccoli comuni’» - Per il presidente Anci...
17/01/2023 - AL TEATRO DEL FUOCO ARRIVA CHIARA FRANCINI - SARA’ PROTAGONISTA AL...
21/12/2022 - NATALE IN CITTA’ 2022. -
21/12/2022 - ¡°Tutto il Vangelo ¨¨ qui¡± -
13/12/2022 - Il ‘nuovo’ Gargano: marchio unico, nuovi itinerari -
09/12/2022 - Laurea Specialistica o Magistrale in Psicologia - Il Master mira...
07/12/2022 - Rigenerazione dei “vuoti urbani' - Sottoscritto ieri sera un...
06/12/2022 - Il Potere della musica nella terapia riabilitativa - La prossima...
06/12/2022 - Zdenek Zeman La bellezza non ha prezzo - Venerdì 9 dicembre, ore 18,...
30/11/2022 - Sgarbi e la genialità di Pasolini e Caravaggio - Dal 2 al 4 dicembre,...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by