Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Foggia. Nuove operazioni anti-abusivismo
condotte congiuntamente da Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza e Vigili


di P.R.

Foggia, 26 marzo 2015.

Prosegue l’attività di contrasto al fenomeno dell’abusivismo commerciale in città. Nelle giornate di martedì 24 e mercoledì 25 marzo e nella mattinata di oggi agenti della Polizia di Stato, militari dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, assieme agli agenti della Polizia Municipale, hanno posto in essere altri interventi di sequestro di strutture abusive adibite alla vendite di prodotti ortofrutticoli.
Nello specifico, le operazioni di sequestro hanno riguardato due strutture. In altri due casi, invece, l’attività delle Forze dell’Ordine e del Corpo di Polizia Municipale ha portato alla rimozione di due “punti vendita”, con relativi interventi di bonifica delle aree illegittimamente occupate in diverse zone della città ed al sequestro di svariati quintali di merce.
«Voglio ringraziare ancora una volta le istituzioni che nell’ambito di questa attività di sinergia stanno dando corpo all’azione di contrasto e repressione del fenomeno dilagante dell’abusivismo commerciale in città – dichiara il sindaco di Foggia, Franco Landella –. Il ripristino della legalità in questo settore è infatti un principio che può essere affermato in maniera efficace in presenza di una piena ed operativa cooperazione – sottolinea il primo cittadino –. Da questo punto di vista, il traguardo al quale tendiamo è sempre quello di coniugare il diritto ad esercitare l’attività commerciale, specie nel settore della vendita di prodotti ortofrutticoli, con il rispetto delle regole, a cominciare da quelle che attengono il profilo sanitario».
Nella giornata di oggi, inoltre, le Forze dell’Ordine ed il Corpo di Polizia Municipale sono stati costretti a reiterare uno degli interventi posti in essere nei giorni scorsi – nello specifico quello effettuato in via De Petra – dal momento che  il commerciante, già sanzionato, è tornato ad esporre e vendere la merce proprio nelle immediate adiacente della propria struttura posta solo pochi giorni prima sotto sequestro.


 
09/06/2021 - AGORA' RACCONTA IL GARGANO - Giovedì 10 giugno, dalle ore 8, le...
07/06/2021 - Fibrillazione Atriale isolata - eseguiti in Casa Sollievo due...
04/06/2021 - UNA “BOMBA ECOLOGICA” - STA PER ARRIVARE NEL COMPRENSORIO DI...
03/06/2021 - I GIOVANI INCONTRANO LE IMPRESE - All’Altamura va in scena...
02/06/2021 - “La guerra delle ciliegie si vince solo unendosi” - “Comprensibile la...
01/06/2021 - AL VIA IN PUGLIA LE VACCINAZIONI ADOLESCENTI - “L’Aifa ha autorizzato...
31/05/2021 - LXXV anniversario della nascita della Repubblica - Il prestigioso...
30/05/2021 - Arriva il SailGP e Ondabuena - mette in palio un corso di vela per...
27/05/2021 - RIAPRE IL TEATRO DEL FUOCO - “La riapertura del Teatro del Fuoco è un...
26/05/2021 - MARILISA MAGNO Commissario Pref. Foggia - Buon lavoro da parte del...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by