Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Iisola pedonale, un'isola in un mare vuoto di idee
Foggia. Cislaghi: Landella 'fai una cosa e ne sbagli due'


di Giorgio Cislaghi

Foggia, 5 gennaio 2015.

Dopo aver promosso per anni l’allargamento dell’isola pedonale all’interno di un piano per la mobilità sostenibile e il rilancio economico del centro città, dopo che l’ex amministrazione comunale ha vinto il bando, aggiudicandosi fondi europei, MUSA (Mobilità Urbana Sostenibilità Ambientale) con un progetto da attuare che prevede, in un primo momento, l’estensione dell’isola pedonale da via Arpi sino a piazza Giordano per poi coinvolgere anche viale XXIV Maggio. Un progetto che prevede non solo i parcheggi di scambio periferici ma anche la creazione di una “stazione bus” in viale Manfredi con navetta che la collega all’isola pedonale. Dopo aver sperato in una conversione ecologista della giunta Landella, restiamo senza parole a fronte del quasi nulla ottenuto e di come il Sindaco sia stato bravo a evitare di affrontare i problemi del centro città e del commercio.

Torna alla mente una vecchia sigla di Carosello, sintetizzando il nostro giudizio su questa amministrazione, che chiudeva dicendo “fai una cosa e ne sbagli due”.

Se il Sindaco fosse andato a visitare Lecce, città governata dalle destre, o Bari, città governata dal centrosinistra, avrebbe potuto vedere come si rivitalizza un Centro Città istituendo una ZTL con l’allargamento dell’isola pedonale.

Restano poi tutti i problemi del commercio, a cominciare dalla mancanza di un piano del commercio, e della sopravvivenza del “commercio di prossimità” in mancanza del quale assisteremo alla totale desertificazione delle periferie urbane, problemi che se non affrontati consegneranno la città alla grande distribuzione con l’apertura del secondo Centro Commerciale nell’area dell’ex zuccherificio. Se questo accadrà non avrà più senso parlare di isola pedonale e “Centro Commerciale in Centro Città” perché assisteremo alla desertificazione commerciale di tutta la città.


 
23/06/2022 - Seminario dell’Associazione della Stampa di Puglia - “Presunzione di...
23/06/2022 - Aree protette: i risultati di Life ESC 360 - il progetto coordinato...
20/06/2022 - La Notte Romantica di Vico - Incontro con i giornalisti mercoledì 22...
16/06/2022 - L’Info point turistico di S.Severo si rinnova - Il programma “Visit...
06/06/2022 - Anci e Fnsi status uffici stampa - Decaro: “ufficio stampa della PA...
03/06/2022 - L’arte del Public Speaking a Foggia - Un corso per imparare a parlare...
01/06/2022 - LXXVI anniversario della nascita della Repubblica - il messaggio del...
01/06/2022 - “Ciclovia Adriatica” - Provincia oltre 22 milioni di euro per gli...
26/05/2022 - La Capitanata e l’affido temporaneo - Incontro il 27 maggio, alle 17,...
23/05/2022 - “La memoria e la resistenza' - CSV della Puglia: laboratori storie di...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by