Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Due manfredoniane nello studio per l'autismo
Nel gruppo di ricerca anche due concittadine: Carmela Fusco e Licia Micale


di Matteo Fidanza

Manfredonia, 2 gennaio 2015.

Uno studio realizzato da Giuseppe Testa, dell’IRCCS Istituto Europeo di Oncologia e dell’Università Statale di Milano, in collaborazione con il gruppo di Giuseppe Merla, dell’IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo, è apparso nei giorni scorsi su Nature Genetics, una delle più autorevoli riviste scientifiche al mondo, aprendo la strada all’uso di farmaci molecolari per la cura dell’autismo e, più in generale, delle malattie mentali del neurosviluppo (il processo attraverso il quale il sistema nervoso si forma durante la vita pre-natale).
Il gruppo di ricerca diretto da Giuseppe Merla, da oltre un decennio impegnato nello studio della Sindrome di Williams, annovera anche due sipontine: Carmela Fusco e Licia Micale.
“Sono tanti i giovani ricercatori che si danno da fare – commenta il sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi - ma pochi riescono a farcela, per quanto siano tutti da apprezzare. E’ il caso, quindi, di ringraziare, rendendo loro i giusti meriti, le due nostre concittadine che portano lustro a Manfredonia. Congratulazioni Carmela e Licia!”.
Il gruppo di ricerca ha scoperto come la disfunzione nell’attività di alcuni geni alteri da subito lo sviluppo di tutti i principali organi coinvolti in malattie genetiche. Sono state studiate due malattie, che vengono cagionate dalla perdita o dalla duplicazione di 26 geni che stanno sul cromosoma 7. Tra questi 26 geni, uno in particolare - chiamato GTF2I - gioca un ruolo chiave come “fattore di trascrizione”, cioè come gene che a sua volta regola la funzione di molti altri geni, accendendoli o spegnendoli.
“La ricerca può essere assimilata ad un vero e proprio valore sociale perché utile nel miglioramento della qualità della vita di tutti i cittadini. Dalla passione per la conoscenza sono nate grandi scoperte, ci auguriamo che questo esempio possa contribuire anche a sensibilizzare i giovani sull’importanza di fare ricerca, di impegnarsi, di credere alle proprie aspirazioni e di renderle splendide realtà, come hanno saputo fare Carmela e Licia”, termina Riccardi.

 

 


 
23/06/2022 - Seminario dell’Associazione della Stampa di Puglia - “Presunzione di...
23/06/2022 - Aree protette: i risultati di Life ESC 360 - il progetto coordinato...
20/06/2022 - La Notte Romantica di Vico - Incontro con i giornalisti mercoledì 22...
16/06/2022 - L’Info point turistico di S.Severo si rinnova - Il programma “Visit...
06/06/2022 - Anci e Fnsi status uffici stampa - Decaro: “ufficio stampa della PA...
03/06/2022 - L’arte del Public Speaking a Foggia - Un corso per imparare a parlare...
01/06/2022 - LXXVI anniversario della nascita della Repubblica - il messaggio del...
01/06/2022 - “Ciclovia Adriatica” - Provincia oltre 22 milioni di euro per gli...
26/05/2022 - La Capitanata e l’affido temporaneo - Incontro il 27 maggio, alle 17,...
23/05/2022 - “La memoria e la resistenza' - CSV della Puglia: laboratori storie di...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by