Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Trattamenti Sanitari Obbligatori malattia mentale
Il 12 maggio 2014, alle ore 10, a Palazzo di Città, si terrà la sottoscrizione, in via definitiva


di Redazione

Foggia, 10 maggio 2014.

Il 12 maggio 2014, alle ore 10, a Palazzo di Città, si terrà la sottoscrizione, in via definitiva, del protocollo d’intesa tra Comune di Foggia, Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Foggia e Azienda Ospedaliero-Universitaria “OO.RR.” di Foggia, in merito alle procedure per l’effettuazione degli Accertamenti e dei Trattamenti Sanitari Obbligatori per malattia mentale. Il suddetto protocollo, il primo nel Centro-Sud ed uno dei pochissimi in Italia, è attuativo di quanto previsto dalla normativa sia nazionale che regionale e rappresenta la ridefinizione concordata, da parte di tutti i soggetti firmatari, di quanto fu già approvato e sottoscritto, in via sperimentale, in data 16 maggio 2013. Le finalità di una tale intesa sono: Analizzare, sinteticamente, le condizioni per l’attivazione degli interventi sanitari psichiatrici obbligatori; Specificare e definire una serie di regole condivise, in particolare circa le funzioni ed i compiti dei diversi referenti istituzionali, che siano rispettosi delle esigenze di tutti i soggetti coinvolti (in primis del malato) e conformi ai principi di legalità e di collaborazione reciproca; Delineare un modello operativo, già applicato con esito positivo in una prima fase sperimentale della durata di un anno, per la corretta ed omogenea gestione integrata delle emergenze-urgenze psichiatriche e per l’esecuzione delle procedure ASO e TSO su tutto il territorio del Comune di Foggia. I Soggetti firmatari si impegneranno, con la sottoscrizione della presente intesa, a mettere in atto tutti gli interventi necessari per la realizzazione dei succitati obiettivi, nel rispetto delle specifiche competenze istituzionali. Una grande novità prevista dal documento ed applicata con successo durante la fase sperimentale è rappresentata dalla definizione della procedura operativa relativa all’esecuzione del TSO extraospedaliero (presso il Centro di Salute Mentale o a domicilio) da prediligere tutte le volte che sia possibile e che risulti necessario eseguire il trattamento senza sradicare il paziente dai suoi abituali luoghi di vita. Dopo la sottoscrizione del protocollo d’intesa è prevista una conferenza stampa per illustrarne i contenuti, alla quale presenzieranno anche tutte le associazioni aderenti alla Consulta Provinciale per la Salute Mentale.”


 
09/06/2021 - AGORA' RACCONTA IL GARGANO - Giovedì 10 giugno, dalle ore 8, le...
07/06/2021 - Fibrillazione Atriale isolata - eseguiti in Casa Sollievo due...
04/06/2021 - UNA “BOMBA ECOLOGICA” - STA PER ARRIVARE NEL COMPRENSORIO DI...
03/06/2021 - I GIOVANI INCONTRANO LE IMPRESE - All’Altamura va in scena...
02/06/2021 - “La guerra delle ciliegie si vince solo unendosi” - “Comprensibile la...
01/06/2021 - AL VIA IN PUGLIA LE VACCINAZIONI ADOLESCENTI - “L’Aifa ha autorizzato...
31/05/2021 - LXXV anniversario della nascita della Repubblica - Il prestigioso...
30/05/2021 - Arriva il SailGP e Ondabuena - mette in palio un corso di vela per...
27/05/2021 - RIAPRE IL TEATRO DEL FUOCO - “La riapertura del Teatro del Fuoco è un...
26/05/2021 - MARILISA MAGNO Commissario Pref. Foggia - Buon lavoro da parte del...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by