Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

PD Primarie 'Porcellum' Mortificata la Mongiello
In testa il manfredoniano Bordo. Si sospendo dal partito tre del Consiglio regionale


di Gerardo Leone

Foggia, 31 dicembre 2012.

Primarie al veleno quelle appena concluse.
C’è chi afferma: sono “primarie porcellum”   e chi lo afferma sono pezzi da novanta nel Partito Democratico pugliese, come Fabiano Amati, Assessore regionale alle Opere pubbliche e alla Protezione Civile, Ruggiero Mennea e Donato Pentassuglia (presidente commissione consiliare all'Ambiente) che si sono autosospesi dal  Partito Democratico nel Consiglio regionale.

E non è finita anche in Capitanata, Michele Salatto, referente dei compagni di Matteo Renzi, rileva che, Foggia capoluogo,  non è rappresentata da nessun candidato, l’unico uomo è quello di Manfredonia, Michele Bordo.
Salatto spiega che la lista foggiana avrebbe dovuta essere composta da 8/9 candidati invece ce ne sono stati solo 4 e, si chiede, gli altri come saranno scelti?
Se fuori dalle primarie, dice Michele Salatto, ex assessore all’urbanistica nella gestione Ciliberti,  noi preannunciamo ricorso».

Intanto fa eco quanto avvenuto in quel di Orta Nova contro la portavoce della Conferenza permanente delle Donne Democratiche di Capitanata, Maria Di Foggia, eletta per acclamazione dalle donne del PD.
 Il sindaco Iaia Calvio, componente il Comitato provinciale del Partito di Paolo Campo ne ha chiesto le dimissioni per aver sostenuto in queste primarie Elena Gentile.

Insomma, secondo molti dei tesserati  democratici, queste primarie hanno diviso il Partito di Bersani in Puglia ed in Capitanata, ed hanno evidenziato, una casta dirigenziale, che resiste a qualsiasi tipo di rinnovamento o di…rottamazione, inchiodata com’è alle poltrone.

I risultati: mortificata la senatrice foggiana Colomba Mongiello, proprio dalla sua città, con 5576 voti, dietro all’assessore cerignolana al Welfar Elena Gentile con 0ltre 9 mila voti. In testa il manfredoniano Michele Bordo con 13 mila voti. Silurata l’apricenese Eliosa Matera renziana poco più di 1000 preferenze.


 
24/09/2021 - Progetto SpinAbility: Gara di Orienteering - Potranno partecipare...
23/09/2021 - 'L'ANPI, l'Italia e la nostra democrazia' - strategie da mettere in...
21/09/2021 - L'AGESCI della zona Alto Tavoliere Nuovo Progetto - 'Rifugio del...
21/09/2021 - Musica Civica – Conversazioni tra suoni e parole - Torna al Teatro...
20/09/2021 - Per una scuola dell’affetto - Monsig. PELVI: Ero stato un bambino...
17/09/2021 - A Foggia il primo centro di Musicoterapia - Il progetto, promosso...
17/09/2021 - UN MESSAGGIO AI RAGAZZI APERTURA SCUOLA - Leo: Abbiate cura di voi...
10/09/2021 - “Pescato nel Golfo di Manfredonia” - “Mangia sano, Scegli il fresco,...
08/09/2021 - “Parliamo di (anti)mafia” - Ciclo di incontri e spettacoli teatrali...
06/09/2021 - RIUNITA COMMISSIONE INDAGINE SU CRIMINALITA' - E' stata evidenziata,...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by