Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

La figuraccia di Tommaso Pasqua del PD
L'Assessore Lallo: costui sembra vivere in un'altra nazione.


di Paolo Ruotolo

Foggia, 13 novembre 2012.

«Tommaso Pasqua, forse distratto dalle primarie della sua coalizione, sembra vivere in un’altra nazione quando parla dell’inefficacia delle politiche messe in campo dall’Amministrazione provinciale in materia di Politiche Attive del Lavoro e Formazione professionale». Così Leonardo Lallo, assessore provinciale alle Politiche del Lavoro, replica alle dichiarazioni rilasciate dal responsabile del dipartimento Welfare della segreteria provinciale del Partito Democratico.
«Resto letteralmente allibito dalle considerazioni espresse da Pasqua – afferma Lallo – che sembra non tenere in alcuna considerazione il contesto drammatico all’interno del quale ci troviamo ad operare. Un contesto che è fatto di crisi economica e sociale, di chiusure di aziende e di licenziamenti. Mi piacerebbe invitarlo a passare una giornata insieme al sottoscritto e alle strutture dei miei assessorati. In questo modo probabilmente avrebbe una maggiore cognizione dei temi che agita con il piglio del propagandista politico più che dell’amministratore, carica che pure ha ricoperto e che dunque dovrebbe determinare in lui una maggiore onestà intellettuale».
«Se Tommaso Pasqua sa poco o nulla dell’efficacia degli investimenti effettuati nell'ambito delle Politiche del Lavoro potrebbe provare a chiedere lumi all’assessore regionale Elena Gentile, che mi risulta sia iscritta al suo stesso partito – dichiara l’assessore provinciale – Forse scoprirebbe le innumerevoli difficoltà in cui si dibatte un settore che è in larghissima parte nella titolarità operativa del governo regionale. Mi sarei aspettato da Pasqua la stessa sensibilità, la stessa propensione alla collaborazione e alla condivisione dimostrate dai consiglieri provinciali del suo partito e dalle organizzazioni sindacali nel difficilissimo momento storico che ci troviamo a vivere».
«Non è mio costume cedere alla facile polemica – precisa Lallo – È un esercizio tanto facile quanto sterile e demagogico. Preferisco invece concentrarmi nel lavoro, faticoso e oneroso, che portiamo avanti quotidianamente con senso di responsabilità. Mi piacerebbe avere il potere di scongiurare la chiusura delle aziende, di evitare la cancellazione di centinaia di posti di lavoro che ha prodotto ad esempio il quasi totale fallimento del contratto d’area. Purtroppo però non è così. Ciò che la Provincia può fare – sottolinea l’assessore – è cercare di investire al meglio le risorse economiche che la Regione trasferisce per formare figure professionali spendibili nell’attuale mercato del lavoro, cercando nel contempo di tutelare quei soggetti che ne sono espulsi prematuramente e gestendo nel modo migliore le innumerevoli vertenze con cui siamo costretti a confrontarci».
«Tutto il resto – conclude Lallo – è propaganda. Se Tommaso Pasqua ha bisogno di un po’ di visibilità in previsione della campagna elettorale faccia pure. Ma non è certo così che egli contribuirà a tracciare una nuova via nelle politiche di sviluppo e dell’occupazione nella nostra Capitanata».


 
05/12/2021 - CANDELA DA IL VIA AL NATALE - INAUGURATA LA CASA DI BABBO NATALE E I...
02/12/2021 - Una App per salvare le foreste - I ragazzi del Liceo foggiano...
01/12/2021 - Vico, borgo incantato del Natale in Puglia - Dall’8 dicembre, un mese...
01/12/2021 - Servizio Civile Universale - CSV FG “Necessario uno sforzo di...
30/11/2021 - Aiuti alle famiglie di San Severo - contributi di solidarietà...
29/11/2021 - Camera minorile eletta presidente Anna Celentano - “Tredici anni di...
29/11/2021 - La rassegna Musica felix si conclude 1 dicembre - Il violinista...
27/11/2021 - “NATALE, SOTTO LO SGUARDO DELLA VERGINE MARIA” - A Palazzo Dogana la...
25/11/2021 - Giornata internazionale violenza contro le donne -
25/11/2021 - INAUGURAZIONE PANCHINA ROSSA - Cerignola. Per dire no alla violenza...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by