Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Bernardino(UIL) solidarizza coi vigili aggrediti
Mancano i mezzi idonei per l'autodifesa. Si ripropone la questione dell'arma come deterrente


di S.B.

Foggia, 25 settembre 2012.

Riceviamo e pubblichiamo una nota del Coordinatore Provinciale settore Polizia Locale della FLP UIL. Ecco il testo:
"In riferimento all’aggressione subita da tre colleghi della Polizia Municipale di Foggia il 22/09/2012 in località Incornonata da parte di un gruppo nutrito di cittadini extracomunitari intenti alla vendita su area pubblica di merce contraffatta, il sindacato scrivente esprime forte condanna per l’accaduto e solidarietà ai tre vigili urbani costretti alle cure del pronto soccorso.
Lo scrivente Stefano Berardino intende ringraziare l’Assessore alla Sicurezza Dott. Franco Arcuri che, non appena è venuto a conoscenza dell’accaduto ha immediatamente contattato telefonicamente il sottoscritto per sincerarsi delle condizioni fisiche dei tre agenti feriti.
Dalla Stampa Locale  si apprende, altresì, che lo stesso assessore ha fortemente condannato l’accaduto lodando la professionalità e la competenza dei sei agenti intervenuti per ripristinare la legalità. Nel contempo, il sottoscritto esprime seria preoccupazione per l’incolumità fisica degli operatori di polizia municipale di Foggia che, troppo spesso, si trovano a dover affrontare situazioni del genere senza appositi mezzi di autodifesa. Lo spray urticante è stato uno degli elementi provvidenziali che ha forse salvato la vita ai vigili urbani intervenuti ma, da solo, non basta perché il suo uso è limitato. Il Nuovo Regolamento di Polizia Municipale di Foggia, approvato lo scorso anno, all’art. 19 prevede per gli operatori la dotazione del distanziatore (già adottato in passato dallo stesso Comando di Foggia) come autodifesa e deterrente proprio in circostanze come quella accaduta lo scorso sabato. Già altri comuni italiani come quello di Arezzo, si stanno adoperando per dotare i loro vigili di questo strumento perché la Circolare Ministeriale che esprime parere contrario all’uso di questo strumento da parte delle polizia locali, lascia, al contempo, facoltà alle regioni e, in senso favorevole, si è espresso il Comune di Foggia. Si rende necessaria, pertanto, una maggiore tutela fisica ed operativa degli agenti operanti per strada affinchè le troppo frequenti aggressioni subite dai vigili urbani cessino".


 
11/05/2021 - La Polizia Locale recupera reperti archeologici - congratulazioni...
10/05/2021 - L’Isola che c’è. Mercoledì torna “Senti chi parla' - “Con i bambini”...
09/05/2021 - Livatino beato, il volto della serenità -
08/05/2021 - DAL SUD AMERICA A FOGGIA A RITMO DI SALSA. - Il pezzo è un tema...
07/05/2021 - ROCCO SALATTO Presidente Imprenditori Foggia - è stato nominato Vice...
04/05/2021 - XVI CONCORSO INTERNAZIONALE “UN TESTO PER NOI” - I ragazzi di Foggia...
30/04/2021 - Da domani attivo punto vaccinale Fiera di Foggia - All’attivazione...
29/04/2021 - Il Sindaco di Foggia, Landella, non ha maggioranza - Lo afferma il...
29/04/2021 - LO SPI CGIL RINNOVA E RILANCIA LE DONNE - La pandemia e il...
29/04/2021 - Spesa solidale per persone in grave difficoltà. - tutto pronto a...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by