Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Intesa AMIU-AMICA sabato la risposta dei sindacati
“Il ridimensionamento va fatto, ma non in questi termini e con questi numeri.


di Germana Zappatore

Foggia, 21 settembre 2012.

“Il ridimensionamento va fatto, ma non in questi termini e con questi numeri. Sabato presenteremo la nostra proposta di ristrutturazione aziendale, ma se troverà ostilità alzeremo il tiro e coinvolgeremo direttamente Prefettura e Tribunale per spingere affinchè la gestione dei rifiuti torni ad AMICA o passi direttamente nelle mani del Comune fino alla nuova gara di affidamento”. Si esprime il Commissario della Federazione Igiene Ambientale Alessandro Favoccia appena uscito da Palazzo di Città dopo l’incontro a Palazzo di Città per risolvere la questione occupazionale di AMICA e Daunia Ambiente dopo il fitto di ramo d’azienda all’AMIU. Sabato, dunque, sul tavolo dell’azienda barese ci sarà la controproposta congiunta dei sindacati che non hanno avuto la possibilità di presentarla nell’incontro di giovedì 20 settembre perché l’AMIU ha trasmesso loro i dati tecnici del proprio piano soltanto nella giornata di mercoledì 19.
L’incontro, comunque, è stato teso e l’UGL e gli altri sindacati hanno minacciato di abbandonare il tavolo dinanzi all’aut aut dell’AMIU: o questo programma di ristrutturazione che permetterà un risparmio di circa 3milioni di euro o i licenziamenti.
“Dopo le ostilità iniziali e solo dopo il nostro pugno di ferro – aggiunge Favoccia – siamo giunti ad un punto di accordo: rispettare il contratto di categoria e mantenere i livelli occupazionali. E va da sé che per conseguire questo obiettivo è impensabile un demansionamento totale e di quella portata”. Ma non solo. L’UGL sta anche spingendo  nella direzione di nuovi investimenti per potenziare la raccolta.  “E’ inoltre necessaria – conclude il Commissario – una soluzione alternativa all’AMIU che non ha la minima intenzione di impegnare denaro su Foggia. Per questo motivo non capisco la presa di posizione del sindaco Mongelli che sta accelerando proprio nella direzione del fitto all’azienda barese”.

 


 
06/12/2021 - Orsara saluta Toni Santagata - “Amico e grande artista, a lui...
05/12/2021 - CANDELA DA IL VIA AL NATALE - INAUGURATA LA CASA DI BABBO NATALE E I...
02/12/2021 - Una App per salvare le foreste - I ragazzi del Liceo foggiano...
01/12/2021 - Vico, borgo incantato del Natale in Puglia - Dall’8 dicembre, un mese...
01/12/2021 - Servizio Civile Universale - CSV FG “Necessario uno sforzo di...
30/11/2021 - Aiuti alle famiglie di San Severo - contributi di solidarietà...
29/11/2021 - Camera minorile eletta presidente Anna Celentano - “Tredici anni di...
29/11/2021 - La rassegna Musica felix si conclude 1 dicembre - Il violinista...
27/11/2021 - “NATALE, SOTTO LO SGUARDO DELLA VERGINE MARIA” - A Palazzo Dogana la...
25/11/2021 - Giornata internazionale violenza contro le donne -

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by