Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Il PD Sotto accusa per le dimissioni di Mongelli.
Il Segretario del PRC, Cislaghi spara ad aletzza uomo contro il partito di Piemontese


di Gerardo Leone

Foggia, 22 luglio 2012.

Puerili e discutibili le scuse che il PD accampa per non decidere subito se confermare l’appoggio al Sindaco Mongelli.
Il PD chiede di verificare se esiste la compatibilità economica per continuare la consigliatura senza dover dichiarare il dissesto economico del comune. Dove erano quando il governo Monti approvava i tagli ai trasferimenti agli enti locali? Chi sostiene in parlamento la famigerata “spending review” che, certificando l’incapacità dell’amministrazione statale a riportare sotto controllo i suoi conti, continuando a salvaguardare i profitti delle banche e degli speculatori finanziari, scarica sulle comunità locali i costi della crisi?
Il PD chiede un nuovo passo per la soluzione della vicenda AMICA. Rifondazione Comunista chiede che sia fatta piena luce sui motivi che hanno portato alla dichiarazione di fallimento e sul perché non è stato acquisito dal tribunale il lavoro fatto dal consulente del Sindaco. 
Il PD chiede venga accelerata la razionalizzazione dei servizi. Si deve chiarire se intendono rispettare il risultato referendario o se vogliono procedere all’affidamento a privati i servizi pubblici, che alla luce della sentenza della Corte Costituzionale che ha abrogato i decreti Monti e Berlusconi sulla privatizzazione dei servizi pubblici locali non è più un percorso obbligato.
Il PD chiede che sia garantita la sicurezza e la legalità. Ricordiamo l’approvazione del nuovo “regolamento di polizia urbana”, di come anche il PD abbia espresso la volontà di armare gli agenti di polizia locale con bastoni e pistole evitando di affrontare il tema dell’impegno degli agenti sul territorio, della loro presenza sulle strade e nei luoghi pubblici lasciati in mano a bande di teppistelli e bulletti. Nessuna critica viene fatta all’inutilità del pattugliamento misto esercito e forze di polizia, nessun accenno all’intollerabile furto di case popolari pubbliche che continua imperterrito in città con il dilagare delle occupazioni abusive.
Il PD chiede l’adozione del PUG. Non una parola su come affrontare i problemi di chi vive in emergenza abitativa, non una parola sull’esuberanza di offerta di case e sulla carenza di alloggi popolari pubblici, neanche una riga  di autocritica sull’operato della giunta Ciliberti che non ha partecipato ai bandi regionali per l’edificazione di alloggi popolari.
Quello che ci aspettavamo dal PD era un’autocritica seria sull’operato dell’amministrazione Ciliberti, una forte critica alle resistenze che la tecnostruttura pone all’azione di rinnovamento nella discontinuità con le amministrazioni precedenti, un impegno a discutere con tutti i partiti di maggioranza, con le espressioni dell’associazionismo e del volontariato, con il Sindaco la stesura del programma per la rinascita della città. Questo era parte integrante dell’accordo del centrosinistra che ha portato all’elezione del Sindaco Mongelli e questo è stato disatteso in questi anni.
Con la sentenza della Corte Costituzionale c’è la reale possibilità di salvaguardare il lavoro dei dipendenti di AMICA e di Foggia Servizi procedendo alla ricostituzione di una società pubblica per la raccolta dei rifiuti, reinternalizzando servizi ora dati in appalto, come l’illuminazione pubblica e la manutenzione delle strade, unitamente alla stipula di contratti di lavoro ispirati alla compatibilità economica delle aziende e alla solidarietà tra i lavoratori. Questo sarà possibile se ci sarà l’adozione di norme e regolamenti atti a impedire che la partitocrazia depredi ancora l’amministrazione comunale assicurando una sana gestione della cosa pubblica.
Rifondazione Comunista chiede al PD di sciogliere ogni ambiguità, di dire, senza se e senza ma, se intende proseguire la consigliatura assicurando il sostegno al Sindaco Mongelli o se si assume per intero la responsabilità di consegnare la città a un commissario di governo.


 
24/01/2023 - «No a emendamento ‘Salva piccoli comuni’» - Per il presidente Anci...
17/01/2023 - AL TEATRO DEL FUOCO ARRIVA CHIARA FRANCINI - SARA’ PROTAGONISTA AL...
21/12/2022 - NATALE IN CITTA’ 2022. -
21/12/2022 - ¡°Tutto il Vangelo ¨¨ qui¡± -
13/12/2022 - Il ‘nuovo’ Gargano: marchio unico, nuovi itinerari -
09/12/2022 - Laurea Specialistica o Magistrale in Psicologia - Il Master mira...
07/12/2022 - Rigenerazione dei “vuoti urbani' - Sottoscritto ieri sera un...
06/12/2022 - Il Potere della musica nella terapia riabilitativa - La prossima...
06/12/2022 - Zdenek Zeman La bellezza non ha prezzo - Venerdì 9 dicembre, ore 18,...
30/11/2022 - Sgarbi e la genialità di Pasolini e Caravaggio - Dal 2 al 4 dicembre,...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by