Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Paolo Campo non si dimette vuole essere cacciato!
La dirigenza del PD aspetta il risultatio dei ballottaggi.Le dichiarazioni di Campo.


di Gerardo Leone

Foggia, 14 maggio 2012.

Un  improvviso  e necessario vertice di Via Taranto, per discutere la deludente performance delle amministrative del 6 e 7 maggio, che ha visto il partito democratico perdere le sue roccaforti storiche della Capitanata.
Ma la riunione aveva come oggetto un altro accapo, il defenestramento dell'attuale segretario provinciale Paolo Campo da Manfredonia.
Qualcuno  della dirigenza, si augurava che il segretario Campo, si sarebbe spontaneamente presentato dimissionario all'ufficio politico....
 Ma così non è stato.
Ma a Paolo Campo, che guida il partito dal 2008, non va giù di diventare l'unico capro espiatorio, del fallimento del PD, le responsabilità sono certamente diffuse,  sicuramente non riconducibili ad un solo uomo.
Ne sono convinti l'On. Michele Bordo e il Coordinatore della segreteria provinciale Raffaele Piemontese.
Ma ha vinto il buon senso, perchè, tutti gli accusatori,  si sono chiesti: cosa sarebbe successo al PD, senza una guida per i ballottaggi.
Ed allora ecco il rinvio, se ne riparlerà dopo l'ultima tappa della competizione elettorale di  Torremaggiore e  di Rignano Garganico del 20 e 21 maggio prossimi.
Stamane Paolo Campo rompe il silenzio  e afferma che dopo la riunione dell’Ufficio politico,  seguiranno quelle della Segreteria provinciale e della Direzione provinciale.
Due importanti incontri - dice Campo- dove  tutti sono chiamati a fornire il proprio contributo con responsabilità e rispetto per la comunità politica a cui apparteniamo”.
“Il Partito Democratico in Capitanata - continua Campo -  sta attraversando una fase decisiva della propria vita e azione politica.
“Lo fa consapevole del diffuso consenso tra la gente e della qualità della sua classe dirigente, come della crescente difficoltà a svolgere il proprio ruolo con coerenza ed unità d’intenti”.


 
09/06/2021 - AGORA' RACCONTA IL GARGANO - Giovedì 10 giugno, dalle ore 8, le...
07/06/2021 - Fibrillazione Atriale isolata - eseguiti in Casa Sollievo due...
04/06/2021 - UNA “BOMBA ECOLOGICA” - STA PER ARRIVARE NEL COMPRENSORIO DI...
03/06/2021 - I GIOVANI INCONTRANO LE IMPRESE - All’Altamura va in scena...
02/06/2021 - “La guerra delle ciliegie si vince solo unendosi” - “Comprensibile la...
01/06/2021 - AL VIA IN PUGLIA LE VACCINAZIONI ADOLESCENTI - “L’Aifa ha autorizzato...
31/05/2021 - LXXV anniversario della nascita della Repubblica - Il prestigioso...
30/05/2021 - Arriva il SailGP e Ondabuena - mette in palio un corso di vela per...
27/05/2021 - RIAPRE IL TEATRO DEL FUOCO - “La riapertura del Teatro del Fuoco è un...
26/05/2021 - MARILISA MAGNO Commissario Pref. Foggia - Buon lavoro da parte del...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by