Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

L'AMICA non può fallire.
Lo ha deciso il Ministero dello Sviluppo Economico. Bocciato il Commissario Perrone.


di Gerardo Leone

Roma, 3 gennaio 2012.

La società per la nettezza urbana Amica può essere sanata e rimessa in piedi. E' quanto ha sentenziato il Ministero dello Sviluppo Economico secondo il quale  la crisi «non è strutturale» ma «finanziaria e organizzativa, contrariamente a quanto affermato dal commissario giudiziale».

Per questa motivazione Francesco Perrone, Commissario giudiziale dell'Azienda Amica, viene così bocciato proprio da chi gli aveva dato questo incarico, che in una missiva indirizzata al Giudice della Sezione Fallimentare del Tribunale di Foggia, ha motivato la bocciatura per non aver  chiarito perché l’Amica ha 60 milioni di perdite, né come si è giunti all’insolvenza e neppure come risanarla.
Secondo il Direttore generale Andrea Bianchi, del Ministero, quindi non ci sono, le condizioni per dichiarare il fallimento di Amica e lo invita ad un supplemento di verifica, in tempi brevi.
Perrone si sarebbe «limitato ad esaminare i piani industriali predisposti, la documentazione contabile, ad assumere notizie dai responsabili della tecnostruttura della società».

Insomma un giudizio critico che coinvolge anche l'amministrazione Mongelli, perchè  in due anni,  non è riuscita ad intervenire proprio sull’organizzazione dell’azienda.
Quindi secondo il Ministero ci sono, invece, le condizioni per la procedura della amministrazione straordinaria.


 
18/05/2022 - Grandine sul Tavoliere - Cia Capitanata: “Danni a grano, vigneti,...
18/05/2022 - Messa in sicurezza arterie stradali della città - FdI: La segnaletica...
11/05/2022 - 'Ufficio Urbanistica di Foggia” - Emiliano e Maraschio totalmente...
09/05/2022 - INCAZZATI A NERO - La disoccupazione giovanile, gli abusi, il lavoro...
04/05/2022 - Olimpiadi delle Scienze Naturali - Il Liceo “A. Volta” di Foggia alle...
04/05/2022 - Gli auguri del Pres.Provincia a Giovanni Melillo - Gatta orgogliosi...
04/05/2022 - Tutela della produzione di olio Evo - Sicolo: “Vogliamo ringraziare...
28/04/2022 - ELIMINARE LE BARRIERE ARCHITETTONICHE - CERIGNOLA, OK ALL'UNANIMITÀ...
26/04/2022 - Storie di Giovani Vignaioli - Il 29 e il 30 maggio: 41 cantine...
11/04/2022 - “Donne Daune: incontro di mani e di terra”. - Luogo ancora silenzioso...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by