Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Carlantino non rinuncia al “volo dell’angelo'
Il sindaco Coscia: “Il progetto è valido, è un tipo di attività che può creare flussi turistici


di Gerardo Leone

Carlantino (FG), 22 luglio 2022.

 “Non è finita e non ci arrendiamo, il progetto è valido e speriamo che la Regione Puglia lo sostenga”. Con queste parole, il sindaco di Carlantino, Graziano Coscia, ha commentato il mancato finanziamento del progetto “Zipline – Volo sul lago” detto anche “Il volo dell’Angelo”, presentato all’interno del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), che ora si spera venga “ripescato” dall’ente regionale. Anche il Consorzio di Bonifica della Capitanata aveva dato l’ok alla realizzazione della struttura sul lago artificiale di Occhito. Il Comune di Carlantino, però, non è risultato fra gli enti finanziati per i progetti presentati all’interno della Linea di Azione B dell’investimento 2.1 “Attrattività dei Borghi” del PNRR, pur essendosi piazzato nelle parti alte della graduatoria. “Il progetto è stato molto apprezzato – ha spiegato il primo cittadino – tant’è che da qualche giorno si sta lavorando in sinergia con le Aree Interne affinché la Regione Puglia possa recuperare altri fondi per finanziare questa iniziativa. Non ci facciamo illusioni, ma ci speriamo tanto”. E’ molto rammaricato il sindaco di Carlantino, così come ha lasciato molta amarezza fra i cittadini carlantinesi la bocciatura di questo importante progetto, potenziale punto di partenza per lo sviluppo turistico ed economico di questo territorio. Non a caso, nel presentare “Il volo dell’Angelo” il sindaco Coscia aveva dichiarato che questo progetto era “l’ultima occasione per il rilancio del paese e dell’intera zona della diga di Occhito, l’ultima opportunità per non morire”.
Nello schema del progetto, la Zipline sorvola la diga al confine del Molise con un’estensione di 1.230 metri e un dislivello di 190 metri. Le stazioni di partenza e di arrivo, nel progetto, sono connesse attraverso una fune di acciaio sulla quale i partecipanti vengono fatti scendere attraverso lo scorrimento di una carrucola. La Zipline è stata progettata sia per il volo standard che per il volo in posizione sdraiata. Si tratta di un’attività totalmente assente in Puglia e poco presente in tutto il territorio nazionale. L’obiettivo del progetto è valorizzare un sistema paesaggistico mozzafiato attraverso una strategia innovativa che possa rappresentare un’attrazione turistica unica. La speranza è che con un incremento dei pacchetti turistici e con il conseguente aumento delle presenze dei visitatori, sul territorio si possano creare anche numerosi posti di lavoro. Lo scopo principale del progetto è proprio quello di intercettare, oltre che gli appassionati di sport estremi, anche e soprattutto tutti gli amanti del turismo naturalistico che avrebbero un punto di osservazione privilegiato e affascinante come quello del lago di Occhito.
La Zipline è solo una parte di un progetto molto più vasto che consiste nella creazione di un vero e proprio circuito turistico-culturale che sfrutta le bellezze paesaggistiche e quelle storico-archeologiche situate sull’agro di Carlantino e del lago di Occhito.


 
07/02/2023 - CAMBIAMENTI CLIMATICI - Ed effetti sul terrirorio
07/02/2023 - AMMIVERSARIO SCOMPARSA DI P. TATARELLA - Convegno in Senato e...
07/02/2023 - “IL MEDICO DEI PAZZI” - In arrivo al Teatro del Fuoco di Eduardo...
24/01/2023 - A Orsara il corso di alfabetizzazione informatica - Le lezioni...
24/01/2023 - “No allo “scudo penale” per l’ex ILVA” - Appello ai parlamentari “Non...
13/12/2022 - LUCIANA PIOMELLI NUOVO SEGRETARIO COMUNALE - il Sindaco avv....
13/12/2022 - Legambiente Puglia e Hope Group - Per una transizione energetica...
13/12/2022 - NATALE IN CITTA’ 2022 A SAN SEVERO - MARTEDI’ 13 DICEMBRE IL TEATRO...
06/12/2022 - IL NATALE DI MICKY SEPALONE E ANGELA PIAF - L’8 DICEMBRE PRIMA TAPPA...
06/12/2022 - Bando Master II livello UNIFG Psicologia - Obiettivi formativi
28/11/2022 - La Scuola dei Mestieri - al Villaggio Don Bosco: nuovo corso...
28/11/2022 - Imaugurato a Peschici nuovo Istittuto Comprensivo - “G. LIBETTA”...
28/11/2022 - A Rodi, il Gargano in marcia al fianco delle donne - Insieme gli 8...
28/11/2022 - Campionato Italiano di Pankration - Successo del'Artagon di Foggia...
28/11/2022 - SAN SEVERO: VIA GLI INTERVENTI DI POTATURA - degli alberi lungo le...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by