Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

FESTA DI SAN SEVERO VESCOVO
Severo fu un grande Vescovo del IV secolo grande esempio di Fede


di Dario de Letteriis

San Severo, 22 settembre 2020.

Nella lieta ricorrenza della Festa di San Severo Vescovo, Patrono della Diocesi - la cui memoria liturgica, limitatamente al territorio diocesano,  è stata fissata al 25 settembre dalla Sacra Congregazione dei Riti – , desidero rivolgere il mio cordiale pensiero ed il mio affettuoso saluto a tutti Voi, Carissime Concittadine e Carissimi Concittadini.
       L’emergenza pandemica da Covid 19 ci impone  grande prudenza e forte senso di responsabilità, poiché dobbiamo sempre avere ben presente che il male epidemico non è ancora sconfitto.
       Tuttavia, non possiamo e non vogliamo sottrarci a quelle che sono le più nobili tradizioni della nostra Città, di un Popolo profondamente Cristiano, che ha nella Fede Cattolica l’elemento principale ed ineludibile della propria identità.
       Severo fu un grande Vescovo del IV secolo, il Quale seppe affrontare , con esemplare coerenza di Fede e grande determinazione, un periodo colmo di insidie e di prove per la Chiesa e per tutto il popolo, ricevendo stima, grazie alle Sue non comuni doti pastorali, anche da quanti non erano Cristiani ed influenzando, per illuminata dottrina, feconda spinta evangelizzatrice e profonda cultura, non solo Napoli, diocesi di cui era Pastore, ma l’intero Mezzogiorno d’Italia.
      Possiamo, quindi, confidare nel Suo patrocinio – iniziato nella nostra Città nel XVIII secolo – e nel Suo esempio per affrontare questo difficile periodo, in cui tutti sono chiamati a compiere il proprio dovere di Cittadini verso la comunità alla quale si appartiene e verso il mondo intero, con rinnovato senso civico, per il bene e la incolumità di tutti.
      Ed io, per primo – come sempre-, continuerò ad adoperarmi per la nostra Città , ad essere al Vostro fianco: nessuno sarà lasciato solo!
      Vogliate accogliere, Carissime Concittadine e Carissimi Concittadini, la certezza dei miei migliori sentimenti, che  giunge a Voi con l’orgoglio di far parte di una Città, di un Popolo , che si onora di portare il nome di un grande Santo della Chiesa, di un grande Pastore della Cristianità.



 
24/01/2023 - A Orsara il corso di alfabetizzazione informatica - Le lezioni...
24/01/2023 - “No allo “scudo penale” per l’ex ILVA” - Appello ai parlamentari “Non...
13/12/2022 - LUCIANA PIOMELLI NUOVO SEGRETARIO COMUNALE - il Sindaco avv....
13/12/2022 - Legambiente Puglia e Hope Group - Per una transizione energetica...
13/12/2022 - NATALE IN CITTA’ 2022 A SAN SEVERO - MARTEDI’ 13 DICEMBRE IL TEATRO...
06/12/2022 - IL NATALE DI MICKY SEPALONE E ANGELA PIAF - L’8 DICEMBRE PRIMA TAPPA...
06/12/2022 - Bando Master II livello UNIFG Psicologia - Obiettivi formativi
28/11/2022 - La Scuola dei Mestieri - al Villaggio Don Bosco: nuovo corso...
28/11/2022 - Imaugurato a Peschici nuovo Istittuto Comprensivo - “G. LIBETTA”...
28/11/2022 - A Rodi, il Gargano in marcia al fianco delle donne - Insieme gli 8...
28/11/2022 - Campionato Italiano di Pankration - Successo del'Artagon di Foggia...
28/11/2022 - SAN SEVERO: VIA GLI INTERVENTI DI POTATURA - degli alberi lungo le...
23/11/2022 - UN FESTIVAL PER PROMUOVERE GIOVANI ARTISTI - per ricordare un...
19/11/2022 - MOSTRA CANOSA PRESEPI 24 EDIZIONE 2022 -
19/11/2022 - Sinergie e momenti di confronto - Torna a Parcocittà “La Settimana...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by