Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

VI Festival #TeenExplorer 2018-19
Nell’anno scolastico 2018-2019 hanno partecipato 3200 i ragazzi di 29 scuole secondarie pugliesi


di Redazione

Bari. 31 maggio 2019.

Hanno sottolineato soprattutto il successo  della metodologia seguita nell’approcciare i ragazzi , anche in questa sesta edizione  di # Teenexplorer”, Vito Montanaro, Direttore del Dipartimento Salute della Regione e Francesca Zampano, Dirigente dello stesso Dipartimento.
“ La rete, così come la vita di ogni giorno- hanno  detto- sono piene di insidie, anche per i più giovani che pensano di saperle riconoscere e di difendersi con facilità. Ma così non é.  Per questo si è lavorato in perfetta sintonia, rivolgendosi ai  ragazzi con il loro linguaggio”.
Massiccia la partecipazione  di questa mattina all’evento finale del programma di promozione della salute finalizzato proprio alla condivisione dei messaggi di promozione sociale, spot, cortometraggi e slogan, sulla prevenzione dei danni alla salute associati al bullismo cyderbullismo e adescamento online.

Nell’anno scolastico 2018-2019 sono stati 3200 i ragazzi di 29 scuole secondarie pugliesi di primo e secondo grado che hanno realizzato il programma, 100 i peer educator, tutti guidati da 200 insegnanti formati alla metodologia del programma. Questi studenti, attraverso specifici percorsi educativi, sono stati sensibilizzati ad assumere un ruolo attivo e critico nei confronti delle violenze online e offline e delle insidie del web, tanto da divenire promotori di campagne educative realizzando i prodotti di comunicazione sociale che saranno tutti presentati durante la giornata finale. Il programma quest’anno ha, inoltre, visto l’introduzione della peer education nel triennio delle scuole secondarie di secondo grado al fine di accrescere la qualità delle relazioni tra pari e la responsabilità digitale.

“#TeenExplorer” è stato ideato dal Servizio di Psicologia-GIADA dell’Ospedale Pediatrico Giovanni XXIII di Bari e realizzato in collaborazione con l’Osservatorio Epidemiologico Regionale, i G.I.A. (Gruppo Interdisciplinare Aziendale) coordinati dal Dipartimento di Prevenzione,  i referenti GIADA di tutte le ASL  pugliesi e l’ Apulia Film Commission.

Dal 2013, primo anno di sperimentazione del programma, ad oggi  sono stati 21.005 gli alunni coinvolti, 1332 gli insegnanti formati sulle metodologie per il contrasto delle violenze offline e online, 172 le scuole interessate di primo e secondo grado dell’intero territorio regionale.

Il programma è stato incluso per il sesto anno consecutivo, nel “Piano Strategico per la Promozione della Salute nelle Scuole - Catalogo 2018-19”  e inserito nella Convenzione sottoscritta dalla Regione Puglia, dall’Ufficio Scolastico Regionale e dall’Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico-Giovanni XXIII di Bari con l’obiettivo di rendere sistematica l’attività di promozione dell’educazione alla salute nelle scuole attraverso un modello di governance interistituzionale.
In linea con questa finalità, in maniera antesignana rispetto al panorama nazionale,  stiamo istituendo una rete regionale dei servizi per la  presa in carico precoce dei casi di bullismo e cyber bullismo segnalati nel territorio, costituita da  scuole, enti locali,  ASL, centri antiviolenza (Cyberteam Territoriali), che sarà presentata durante la giornata del Festival.



 
24/01/2023 - A Orsara il corso di alfabetizzazione informatica - Le lezioni...
24/01/2023 - “No allo “scudo penale” per l’ex ILVA” - Appello ai parlamentari “Non...
13/12/2022 - LUCIANA PIOMELLI NUOVO SEGRETARIO COMUNALE - il Sindaco avv....
13/12/2022 - Legambiente Puglia e Hope Group - Per una transizione energetica...
13/12/2022 - NATALE IN CITTA’ 2022 A SAN SEVERO - MARTEDI’ 13 DICEMBRE IL TEATRO...
06/12/2022 - IL NATALE DI MICKY SEPALONE E ANGELA PIAF - L’8 DICEMBRE PRIMA TAPPA...
06/12/2022 - Bando Master II livello UNIFG Psicologia - Obiettivi formativi
28/11/2022 - La Scuola dei Mestieri - al Villaggio Don Bosco: nuovo corso...
28/11/2022 - Imaugurato a Peschici nuovo Istittuto Comprensivo - “G. LIBETTA”...
28/11/2022 - A Rodi, il Gargano in marcia al fianco delle donne - Insieme gli 8...
28/11/2022 - Campionato Italiano di Pankration - Successo del'Artagon di Foggia...
28/11/2022 - SAN SEVERO: VIA GLI INTERVENTI DI POTATURA - degli alberi lungo le...
23/11/2022 - UN FESTIVAL PER PROMUOVERE GIOVANI ARTISTI - per ricordare un...
19/11/2022 - MOSTRA CANOSA PRESEPI 24 EDIZIONE 2022 -
19/11/2022 - Sinergie e momenti di confronto - Torna a Parcocittà “La Settimana...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by