Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

INTIMIDAZIONI A STUDENTESSA DI SAN GIOVANNI ROTOND
La risposta solidale arrivata dagli studenti è il segnale che gli anticorpi democratici sono robusti


di CGIL Foggia

Foggia, 18 febbraio 2019.

“La vicenda che ha suo malgrado coinvolto una studentessa di San Giovanni Rotondo è assieme vergognosa e paradigmatica, capace di racchiudere tutte assieme alcune delle escrescenze tossiche di questi tempi e che dobbiamo contrastare: bullismo, misoginia, squadrismo. In tal senso la risposta solidale arrivata dagli studenti è il segnale che gli anticorpi democratici sono robusti nelle nuove generazioni, soprattutto che una cultura non remissiva anima le giovani donne, quelle ragazze che hanno organizzato manifestazioni pubbliche di solidarietà nei confronti della propria compagna di scuola”.
E’ quanto afferma la segretaria provinciale della Cgil di Capitanata, Loredana Olivieri, nella foto, in merito alla giovane Angelica, studentessa del Liceo psico pedagogico della città garganica, vessata da offese e intimidazioni.
“Non stupisce la firma di chi si è macchiato di tali azioni, la vigliaccheria nell'agire nascosti dall’anonimato e quella svastica apposta su una sede politica e nei pressi dell’abitazione della ragazza, propria di una sottocultura qual è quella neofascista, caratterizzata da violenza e sopraffazione. Un neofascismo di ritorno che evidentemente affascina alcuni giovani studenti che pensano di poter agire impunemente offendendo e minacciando. Crediamo che a partire da questa vicenda il mondo della scuola e della società civile dovrebbe fermarsi e riflettere collettivamente su questi germi che albergano tra gli studenti. In attesa di questo, bene hanno fatto i ragazzi e le ragazze a manifestare pubblicamente solidarietà. Così come coraggioso e orgoglioso è stato l’agire di Angelica. A cui va tutto l’affetto e la vicinanza della Camera del Lavoro e della Cgil provinciale tutta”.


 
24/01/2023 - A Orsara il corso di alfabetizzazione informatica - Le lezioni...
24/01/2023 - “No allo “scudo penale” per l’ex ILVA” - Appello ai parlamentari “Non...
13/12/2022 - LUCIANA PIOMELLI NUOVO SEGRETARIO COMUNALE - il Sindaco avv....
13/12/2022 - Legambiente Puglia e Hope Group - Per una transizione energetica...
13/12/2022 - NATALE IN CITTA’ 2022 A SAN SEVERO - MARTEDI’ 13 DICEMBRE IL TEATRO...
06/12/2022 - IL NATALE DI MICKY SEPALONE E ANGELA PIAF - L’8 DICEMBRE PRIMA TAPPA...
06/12/2022 - Bando Master II livello UNIFG Psicologia - Obiettivi formativi
28/11/2022 - La Scuola dei Mestieri - al Villaggio Don Bosco: nuovo corso...
28/11/2022 - Imaugurato a Peschici nuovo Istittuto Comprensivo - “G. LIBETTA”...
28/11/2022 - A Rodi, il Gargano in marcia al fianco delle donne - Insieme gli 8...
28/11/2022 - Campionato Italiano di Pankration - Successo del'Artagon di Foggia...
28/11/2022 - SAN SEVERO: VIA GLI INTERVENTI DI POTATURA - degli alberi lungo le...
23/11/2022 - UN FESTIVAL PER PROMUOVERE GIOVANI ARTISTI - per ricordare un...
19/11/2022 - MOSTRA CANOSA PRESEPI 24 EDIZIONE 2022 -
19/11/2022 - Sinergie e momenti di confronto - Torna a Parcocittà “La Settimana...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by