Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

FOOD INNOVATION GLOBAL MISSION
La mission è di sviluppare politiche di Promozione della Salute attraverso la valorizzazione del cib


di Redazione

Bari, 29 maggio 2017.

L’Agenzia Regionale Sanitaria – AReS Puglia e l’Organismo regionale per la Formazione in Sanità hanno aderito al Percorso Food Innovation Global Mission promosso dall’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.
La mission è di sviluppare politiche di Promozione della Salute attraverso la valorizzazione e la diffusione nel mondo dell’eccellenza del cibo pugliese, mettendo in risalto il messaggio di Puglia-Cibo-Salute e di esplorare le opportunità globali di innovazione.
Il progetto prevede la realizzazione, da parte di studenti provenienti dall’Italia e dall’estero, di un tour attraverso le più importanti capitali mondiali dell’innovazione legata alla filiera dell’agroalimentare nel quale presentare i prodotti italiani e, in particolare pugliesi, attraverso la figura dell’“ambassador” della Regione, il ricercatore sulle culture del cibo e sull’innovazione tecnologica, nonché autore e conduttore TV, Nick Difino,visitare le imprese italiane che si stanno affermando nel mondo ed incontrare alcuni rappresentanti della diplomazia italiana all’estero che da sempre supporta l’internazionalizzazione delle imprese come:

• Nicola De Santis, console generale d’Italia a Boston;
• Lorenzo Ortona, console generale d’Italia a San Francisco;
• Marco Lombardi, console generale d’Italia a Osaka;
• Marco della Seta, console generale d’Italia a Seoul.
 
Gli obiettivi del progetto sono quelli di promuovere un approccio al mondo dell’alimentazione complessivamente più consapevole e attento allo sviluppo e alla tutela della salute degli esseri umani e del pianeta, di mappare le tecnologie critiche, diffondere e sviluppare innovazioni nel settore agrifood e di rafforzare collegamento tra mondo della formazione e quello delle imprese.
Il tour si articola nelle città di seguito riportate:
• Wageningen, Maastricht ed Amsterdam (Olanda);
• Boston, New york, Davis, Bay Area, san Francisco e Palo Alto (USA);
• Osaka e Kyoto (Giappone);
• Seoul (Repubblica di Corea);
• Shanghai (Repubblica Popolare Cinese);
• Singapore (Repubblica di Singapore)
• Bari (Regione Puglia, Italia)
.
Il percorso si concluderà nella Regione Puglia, in qualità di Global Food Innovation Hub, dove si realizzerà  un’attività di formazione sul tema del rapporto tra salute, alimentazione ed innovazione.
Nello specifico il percorso, organizzato in collaborazione con l’Associazione “Buona Puglia, gusto da visitare”, si articola in tre giornate, suddivise per macroaree di riferimento (nord, centro e sud Puglia), nelle quali, in mattinata, si visiteranno alcune aziende innovative nella promozione della salute attraverso i propri prodotti.

Il pomeriggio sarà dedicato alla realizzazione di un workshop dedicato al rapporto tra salute ed alimentazione attraverso un confronto tra le esperienze maturate a livello internazionale dai partecipanti del Master e dell’ambassador e quelle sviluppate a livello locale da rappresentanti del settore sanitario – i Direttori di Distretto (Distretti di San Severo, Fasano e Ginosa) ed i relativi Medici di Medicina Generale - dell’agrifood, della ristorazione e dell’ospitalità.
 
1. giornata 30 maggio 2017 – Apricena (prov. Foggia) - nord Puglia
• Incontro presso azienda agricola biologica “Piano”innovativa nella produzioni di alimenti artigianali che favoriscono il corretto sviluppo del microbiomaintestinale.
 
2. giornata 31 maggio 2017 – Fasano (prov. Brindisi) - sudPuglia
• Incontro con le aziende di seguito riportate:
o “Olivehealth” startup innovativa nella produzione di olio extra vergine d’oliva ad alto valore salutistico prodotto da ulivi secolari;
o “BioinnoTech” startup innovativa nella valorizzazionedel siero di latte, refluo dell’industria lattiero casearia, attraverso processi biotecnologici;
o “Calemone” innovativa nel trattamento degli ulivi trattati con il caolino (polvere bianca) e nella produzione di pomodoro “Fiaschetto” e presentazione dell’azienda agricola “Calò” con il suo pisello nano di Zollino e le altre colture di legumi tipici di antiche varietà locali pugliesi.
 
3. Giornata 1 giugno 2017 – (prov. Taranto) - centro Puglia
• Incontro con le aziende di seguito riportate:
o “La Calamita Rosa” innovativa  nella realizzazione di prodotti certificati “Demeter” da agricoltura di tipo biodinamico ;
o “Archetipo” innovativa nella produzione di grano e vino biologico da agricoltura sinergica.


 
24/01/2023 - A Orsara il corso di alfabetizzazione informatica - Le lezioni...
24/01/2023 - “No allo “scudo penale” per l’ex ILVA” - Appello ai parlamentari “Non...
13/12/2022 - LUCIANA PIOMELLI NUOVO SEGRETARIO COMUNALE - il Sindaco avv....
13/12/2022 - Legambiente Puglia e Hope Group - Per una transizione energetica...
13/12/2022 - NATALE IN CITTA’ 2022 A SAN SEVERO - MARTEDI’ 13 DICEMBRE IL TEATRO...
06/12/2022 - IL NATALE DI MICKY SEPALONE E ANGELA PIAF - L’8 DICEMBRE PRIMA TAPPA...
06/12/2022 - Bando Master II livello UNIFG Psicologia - Obiettivi formativi
28/11/2022 - La Scuola dei Mestieri - al Villaggio Don Bosco: nuovo corso...
28/11/2022 - Imaugurato a Peschici nuovo Istittuto Comprensivo - “G. LIBETTA”...
28/11/2022 - A Rodi, il Gargano in marcia al fianco delle donne - Insieme gli 8...
28/11/2022 - Campionato Italiano di Pankration - Successo del'Artagon di Foggia...
28/11/2022 - SAN SEVERO: VIA GLI INTERVENTI DI POTATURA - degli alberi lungo le...
23/11/2022 - UN FESTIVAL PER PROMUOVERE GIOVANI ARTISTI - per ricordare un...
19/11/2022 - MOSTRA CANOSA PRESEPI 24 EDIZIONE 2022 -
19/11/2022 - Sinergie e momenti di confronto - Torna a Parcocittà “La Settimana...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by