Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

La cantine sanseveresi al Vinitaly di Verona
Un successo straordinario di presenze l’edizione numero di 51 di Vinitaly


di Michele Ptincigallo

S.Severo, 18 aprile 2017.

Un successo straordinario di presenze l’edizione numero di 51 di Vinitaly a Verona, una delle più prestigiose rassegne al mondo dedicate al vino. Il salone internazionale dei vini e dei distillati si è chiuso con presenze record ed espositori di tutto il mondo: “E’ un evento catalizzatore – dichiara il Vice Sindaco con delega alle Attività Produttive ed all’Agricoltura Francesco Sderlenga – che per alcuni giorni riesce a condensare il meglio della produzione mondiale e naturalmente non possono mancare i nostri prodotti, il nostro vino che si qualifica sempre più come uno dei più graditi al grande pubblico”.
Quattro le cantine presenti espressione della città di San Severo: L’Antica Cantina, Cantine D’Alfonso Del Sordo, Cantine Teanum e Tenuta Coppadoro, oltre alle Cantine d’Araprì, definite “ambasciatore del territorio”, che sono state protagoniste di un video realizzato dalla Regione Puglia, perché azienda legata all’artigianalità, che ben promuove il territorio sanseverese, la Daunia e la Puglia.
“Il padiglione della Puglia – continua il Vice Sindaco Sderlenga – è stato tra i più visitati tra le decine che ospitavano i vini ed i prodotti di tutto il mondo – c’è stata molta affluenza nei primi giorni, le nostre aziende hanno raccolto risultati molto positivi, avviando contatti importanti per la commercializzazione con operatori asiatici ed americani”. Difatti i numeri parlano di operatori esteri in crescita rispetto al 2016 da Stati Uniti (+6%), Germania (+3%), Regno Unito (+4%), Cina (+12%), Russia (+42%), Giappone (+2%), Paesi del Nord Europa (+2%), Olanda e Belgio (+6%) e Brasile (+29%). Al debutto anche buyer da Panama e Senegal. A Veronafiere per quattro giorni sono state presenti 4.270 aziende espositrici da 30 paesi, aumentate nel complesso del 4%, in particolare quelle estere, del 74 per cento.


 
23/06/2022 - Il Primitivo di Manduria - al 15° Forum Internazionale della Cultura...
23/06/2022 - “MUSEO DELLE ARMI E DELLA TRADIZIONE ARMIERA” - In Bovino, presso...
22/06/2022 - Anilda Ibrahimi - Volevo essere Madame Bovary (Einaudi, 2022)
22/06/2022 - Apertura dello sportello territoriale diCSV Foggia - accordo tra...
22/06/2022 - La Notte Romantica di Vico del Gargano - Particolarmente...
20/06/2022 - La Notte Romantica di Pietramontecorvino - Sabato 25 giugno tra...
20/06/2022 - Lago di Occhito, - 5 milioni di euro per attrezzare l’area in chiave...
16/06/2022 - AL VIA QUANTA LUCE.: SI COMINCIA CON ARCANGELIli - Da sabato 18...
03/06/2022 - Festival Giornalisti Mediterraneo -
03/06/2022 - Candela, un ‘lungo’ messaggio di pace - sarà lanciato da Candela, in...
01/06/2022 - Rievocazione Storica “I Tre Santi della Sagina' - Durante questi tre...
28/05/2022 - Carlantino e la “Madonna della ricotta”: - torna la festa che...
28/05/2022 - L’istituto Einaudi al monumento La Pietra - “È la fase conclusiva di...
28/05/2022 - Foggia: concerto per la pace - Il Coordinamento Capitanata per la...
28/05/2022 - CantAssori – Festival Inclusivo della Canzone - Andrà in scena in...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by