Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

La settimana dell'internazionalizzazione
L'Università di Foggia primo Ateneo del Mezzogiorno a promuovere l'iniziativa


di Davide Grittani

Foggia, 19 giugno 2015.

Primo Ateneo del Sud Italia a organizzarla e promuoverla autonomamente, l'Università di Foggia dal 22 al 26 giugno ha allestito una propria versione dell'International week (ovvero della Settimana della cooperazione e dell'internazionalizzazione), importante manifestazione accademica e culturale che mette in relazione tra loro le Università di tutto il mondo.
Come detto unica Università del Mezzogiorno a organizzare in proprio un raduno che in altri Atenei italiani è divenuto quasi una consuetudine, come nel caso della Luigi Bocconi (Milano), della LIUC Carlo Cattaneo (Castellanza, Varese), dell'Uni Modena e Reggio Emilia per citarne alcune, l'International week comincerà lunedì prossimo (22 giugno, ore 10) presso l'hotel “I Melograni” di Vieste e durerà fino a venerdì 26 giugno. Organizzata e messa a punto dal Settore relazioni internazionali dell'Università di Foggia, nata da un'idea del coordinatore Erasmus Giulio Esposito, all'iniziativa prenderanno parte circa 60 tra docenti, ricercatori ed esperti in relazioni internazionali provenienti da oltre 20 Paesi accomunati da una serie di obiettivi: incoraggiare, sostenere e ove possibile consolidare le relazioni tra le Università dei diversi Paesi ospiti di UniFg, quindi condividere esperienze e confrontare modelli educativi e formativi.
Nel corso della settimana si alterneranno relatori dell’Università di Foggia e docenti o esperti stranieri, impegnati allo stesso modo in un continuo dibattito didattico e culturale alla cui base resta un indispensabile e reciproco scambio di know how. Sono previsti inoltre, per la prima volta a Foggia e in Capitanata, interventi di esperti inglesi, finlandesi e francesi che effettueranno ulteriori approfondimenti sui temi trattati. L'International week prevede inoltre sessioni, workshop e round table dedicate a importanti tematiche studentesche come la mobilità, l’internazionalizzazione e la ricerca, quindi la possibilità di attivare double degree (letteralmente doppio titolo accademico, ovvero rilasciato da una Università e riconosciuto anche da altre istituzioni accademiche straniere) e la cooperazione internazionale. «Si tratta di un'iniziativa – sostiene la prof.ssa Claudia Piccoli, delegata all’Internazionalizzazione dell'Università di Foggia – che traduce in azioni concrete l’apertura internazionale della nostra Università. L’Internazionalizzazione oggi non deve essere una scelta, le Università o internazionalizzano o non sono. Questa iniziativa porterà benefici alla popolazione studentesca, al corpo docente ed al territorio».
I maggiori beneficiari di questa fitta serie di incontri saranno gli studenti foggiani, che avranno nell’immediato futuro la possibilità di usufruire dei risultati raggiunti durante il focus internazionale, utilizzando i nuovi contatti accademici che si svilupperanno ed ambienti favorevoli allo sviluppo di attività di ricerca e network internazionali, importanti per la creazione di opportunità di carriere internazionali. «E’ la conferma della capacità di attrarre, anche a livello internazionale, dell’Ateneo e della città di Foggia – aggiunge la prof.ssa Chiara Porro, delegata alla Mobilità studentesca dell'Università di Foggia –. Abbiamo riscontrato un alto numero di adesioni, dovendo più volte allargare il numero dei posti disponibili. Quando esperti provenienti dalle Università di Surrey, Strasburgo, Tampere e Colonia, notoriamente diffidenti nei confronti di realtà meno note come la nostra, ci chiedono un tavolo per parlare di internazionalizzazione, vuol dire che la strada percorsa è quella giusta». La settimana di Vieste sarà anche una occasione propizia per fare in modo che l'Università di Foggia offra ai suoi partner un saggio del proprio grado di preparazione didattica e scientifica e della propria ospitalità: non a caso la scelta, dopo aver fatto base a Foggia, è ricaduta su una delle località turistiche del Gargano più note a livello internazionale.
Il brillante risultato dell’International week, osservato in un'ottica un po' più generale, si aggiunge al forte incremento nella partecipazione ai programmi di mobilità tra gli studenti foggiani (290 studenti in partenza il prossimo anno accademico, con un clamoroso incremento del + 457% rispetto al 2013) chiudendo l’anno accademico con un bilancio decisamente positivo sul versante dell’internazionalizzazione dell’Ateneo.


 
11/05/2022 - Festival Giornalisti del Mediterraneo -
11/05/2022 - Joy Music Project on Broadway - Dopo due anni anni di STOP sul palco...
26/04/2022 - Oggi presidio di protesta alla sede Leonardo - FILCAMS e FIOM...
26/04/2022 - 1 Maggio| Torna la Benedizione degli Animali - Dopo due anni torna in...
06/04/2022 - “Festa del mare: ' - Campionamento di microplastiche in mare sarà...
06/04/2022 - Pasqua di passione per Vico del Gargamp - A Pasqua in diretta tv il...
30/03/2022 - “Casa Romantika' - Clownerie, mimo, musica e immaginazione per...
30/03/2022 - Tornano le Uova di Pasqua dell’AIL - tornano a colorare di speranza i...
28/03/2022 - “Lo Psicologo Scolastico' - Indagine conoscitiva nelle Scuole della...
28/03/2022 - Il progetto “EduCare Sampei' - nato per soddisfare i bisogni speciali...
24/03/2022 - Contemporanea Galleria d'Arte a Foggia - mostra dedicata al celebre...
18/03/2022 - COMPRENDERE E PROMUOVERE L'INTELLIGENZA -
16/03/2022 - “No to war, yes to life” - Maria Aida Episcopo: “ Attraverso lo...
15/03/2022 - Gara di Matematica a squadre miste - il Liceo scientifico “A. Volta”...
15/03/2022 - ‘La Terra’, - omaggio teatrale al coraggio di Giovanni Panunzio e...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by