Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Troia, la musica etnica del Gargano
Gargano e Monti Dauni si incontrano per riscoprire la musica tradizionale


di Gerardo Leone

M.S.Angelo, 5 febbraio 2015.

Sono tra le band più significative del panorama della musica etnica pugliese. Hanno portato la musica tradizionale questa terra in giro per il mondo: negli ultimi anni hanno tenuto centinaia di concerti in tutt’Italia oltre che in Canada, Tunisia, Francia, Spagna, Germania, Svizzera, Belgio. Sono stati protagonisti dei festival italiani più importanti del settore fra i quali la “Notte della Taranta” in Salento (per due volte). Loro sono i “Rione Junno” e saranno ospiti di Skantinato 58 Bibliocafè domani, Venerdì 6 Febbraio 2015, alle 21.00 per un concerto live molto suggestivo.

Il percorso di Rione Junno inizia concretamente nel 2002 quando la band entra stabilmente in “Taranta Power”, il movimento fondato da Eugenio Bennato, con le prime incisioni e collaborazioni discografiche e numerosissime tournée in Italia ed all’ estero. E proprio Eugenio Bennato ha fortemente voluto il gruppo nel suo progetto mondiale e lo ha indirizzato nei primi passi artistici. “Rione Junno – racconta Bennato - è costituito da giovani interpreti esperti nelle tecniche musicali derivanti dallo straordinario stile garganico (…). Rione Junno ha realizzato lo scarto necessario per elevarsi al di sopra di una piatta e sterile rivisitazione folclorica ed è riconosciuto come uno tra i massimi rappresentanti della nuova proposta musicale radicata nella tradizione ma rivolta al futuro…”.

Gargano e Monti Dauni tornano dunque ad incontrarsi a Troia dopo le diverse occasioni in cui Rione Junno ed altre giovani band garganiche sono state protagoniste di importanti eventi culturali troiani degli ultimi anni come il Troia Music Fest, il Festival Troia Teatro e la Festa del Grano. Si incontreranno questa volta in mezzo ai libri di Skantinato 58 dove i “Rione Junno” in versione acustica ci porteranno alla magia del tamburello e della chitarra battente di Monte Sant’Angelo.


 
23/06/2022 - Il Primitivo di Manduria - al 15° Forum Internazionale della Cultura...
23/06/2022 - “MUSEO DELLE ARMI E DELLA TRADIZIONE ARMIERA” - In Bovino, presso...
22/06/2022 - Anilda Ibrahimi - Volevo essere Madame Bovary (Einaudi, 2022)
22/06/2022 - Apertura dello sportello territoriale diCSV Foggia - accordo tra...
22/06/2022 - La Notte Romantica di Vico del Gargano - Particolarmente...
20/06/2022 - La Notte Romantica di Pietramontecorvino - Sabato 25 giugno tra...
20/06/2022 - Lago di Occhito, - 5 milioni di euro per attrezzare l’area in chiave...
16/06/2022 - AL VIA QUANTA LUCE.: SI COMINCIA CON ARCANGELIli - Da sabato 18...
03/06/2022 - Festival Giornalisti Mediterraneo -
03/06/2022 - Candela, un ‘lungo’ messaggio di pace - sarà lanciato da Candela, in...
01/06/2022 - Rievocazione Storica “I Tre Santi della Sagina' - Durante questi tre...
28/05/2022 - Carlantino e la “Madonna della ricotta”: - torna la festa che...
28/05/2022 - L’istituto Einaudi al monumento La Pietra - “È la fase conclusiva di...
28/05/2022 - Foggia: concerto per la pace - Il Coordinamento Capitanata per la...
28/05/2022 - CantAssori – Festival Inclusivo della Canzone - Andrà in scena in...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by