Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

L'Alto Tavioliere promuove le proprie eccellenze.
La parola ai primi cittadini di San Severo, Apricena, Serracapriola e PoggioIimperiale


di Redazione

Foggia, 25 novembre 2014.

Manca pochissimo all’inizio di “Campanili a tavola” (www.campaniliatavola.eu), la manifestazione che ha l’obiettivo di promuovere e incentivare lo sviluppo dell’area dei comuni dell’Alto Tavoliere, che agiscono in sinergia grazie al GAL Daunia Rurale.
Sede dell’iniziativa, che terrà banco fino al 30 novembre, saranno Piazza del Municipio, Piazza della Repubblica e Palazzo Liberty a San Severo. “L’agroalimentare, il turismo rurale e la conservazione delle tradizioni popolari rappresentano ancora oggi per il territorio dell’Alto Tavoliere pilastri importanti su cui si basa l’economia locale”, ha evidenziato il primo cittadino Francesco Miglio, che ha posto l’accento sulla necessità di sfruttare l’agroalimentare come risorsa per far decollare anche in Capitanata l’idea di un turismo destagionalizzato.

Concorde il sindaco di Apricena, città che vanta un primato mondiale per la lavorazione della pietra, con il marchio “Madrepietra” depositato nel 2013 presso il Ministero dello Sviluppo Economico.
“Non è solo la pietra ad arricchire la nostra produzione”, ha dichiarato Antonio Potenza, “comparto fondamentale è anche l’agricoltura di qualità e i suoi prodotti, valorizzati anche attraverso eventi enogastronomici”.

“Credo che sia necessario fare ogni sforzo affinché si dia nuovo slancio alle nostre tipicità e alle eccellenze presenti sul territorio”, ha dichiarato Mario Camporeale, primo cittadino di Serracapriola, ponendo l’accento su un’altra importante impellenza, uscire dalla stasi che attanaglia la realtà economica, non solo locale, da troppo tempo. “Il nostro impegno e quello degli operatori del settore possono consentire quella ripresa che tutti attendono con impazienza e che sembra ancora non arrivare”.

Oltre ad un’agricoltura di eccellenza, che punta su produzioni orticole e colture erbacee, sulla cerealicoltura e sulle produzioni olivicole e viticole, Alfonso D’Aloiso, sindaco di Poggio Imperiale, ha ricordato il settore ittico, sviluppato soprattutto nell’area della fonte termale di San Nazario.
“In tale contesto, lo sviluppo di queste attività produttive si rende necessario anche attraverso un approccio integrato che coniughi in particolar modo gli aspetti ambientali, turistici e culturali tipici del nostro territorio”.
C’è comunione d’intenti tra gli otto sindaci appartenenti al Gruppo di Azione Locale Daunia Rurale, che hanno dimostrato la volontà di far crescere un territorio ricco di potenzialità e tratti specifici che, se da un lato necessitano e meritano la giusta valorizzazione, dall’altro non hanno da invidiare nulla ad altre realtà italiane.


 
23/06/2022 - Il Primitivo di Manduria - al 15° Forum Internazionale della Cultura...
23/06/2022 - “MUSEO DELLE ARMI E DELLA TRADIZIONE ARMIERA” - In Bovino, presso...
22/06/2022 - Anilda Ibrahimi - Volevo essere Madame Bovary (Einaudi, 2022)
22/06/2022 - Apertura dello sportello territoriale diCSV Foggia - accordo tra...
22/06/2022 - La Notte Romantica di Vico del Gargano - Particolarmente...
20/06/2022 - La Notte Romantica di Pietramontecorvino - Sabato 25 giugno tra...
20/06/2022 - Lago di Occhito, - 5 milioni di euro per attrezzare l’area in chiave...
16/06/2022 - AL VIA QUANTA LUCE.: SI COMINCIA CON ARCANGELIli - Da sabato 18...
03/06/2022 - Festival Giornalisti Mediterraneo -
03/06/2022 - Candela, un ‘lungo’ messaggio di pace - sarà lanciato da Candela, in...
01/06/2022 - Rievocazione Storica “I Tre Santi della Sagina' - Durante questi tre...
28/05/2022 - Carlantino e la “Madonna della ricotta”: - torna la festa che...
28/05/2022 - L’istituto Einaudi al monumento La Pietra - “È la fase conclusiva di...
28/05/2022 - Foggia: concerto per la pace - Il Coordinamento Capitanata per la...
28/05/2022 - CantAssori – Festival Inclusivo della Canzone - Andrà in scena in...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by