Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Foggia Film Festival 2014
Si debutta sabato con Osvart e Indovina. In programma oltre 70 visioni


di Redazione

Foggia, 20 novembre 2014.

Si comincia. Sabato (22 novembre 2014) comincia una nuova avventura, una delle più coraggiose e al tempo stesso appassionanti dell'intero panorama culturale regionale. Prende il via la quarta edizione del Foggia Film Festival, che per una serie di ragioni si annuncia come uno degli appuntamenti cinematografici più attesi del Mezzogiorno per la qualità delle proposte in concorso e per la loro specificità (andrà avanti per una settimana, fino al 29 novembre, grazie anche alle collaborazioni da parte di diversi sponsor locali e nazionali e ai patrocini istituzionali della Regione Puglia, del Comune di Foggia e dell'Università di Foggia).
La manifestazione prende il via con l'attrice e modella ungherese Andrea Klara Osvart che aprirà il programma degli incontri e delle proiezioni (sabato 22 novembre, ore 18, auditorium Santa Chiara a Foggia) in rappresentanza del film “Maternity Blues – Il bene dal male” di Fabrizio Cattani. Una giornata densa di appuntamenti, quella inaugurale, visto che la Osvart lascerà poi il posto alla popolare attrice teatrale e televisiva Lorenza Indovina (protagonista della fortunata fiction “Benvenuti a tavola – Nord contro Sud”) che presenterà un cortometraggio tratto da un racconto di Niccolò Ammaniti (marito della Indovina) dal titolo “Un uccello molto serio” (sabato 22 novembre, ore 22, auditorium Santa Chiara a Foggia, in concorso nella sezione Italian Short Movies).
Le novità più importanti.
Tra le novità più importanti di questa edizione l'introduzione di una location centrale (principale ma non unica) come l'auditorium del chiostro di Santa Chiara in via Arpi, quindi il ricorso a qualche punto di ascolto e visione per coinvolgere i diversi spiriti e le diverse esigenze della platea della città e della resto della provincia: come il centro culturale Tolleranza Zero, come la Multisala Corso di Cerignola, come il Cineporto di Apulia Film Commission e l'aula magna del Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università di Foggia che quest'anno è partner del FFF.


 
23/06/2022 - Il Primitivo di Manduria - al 15° Forum Internazionale della Cultura...
23/06/2022 - “MUSEO DELLE ARMI E DELLA TRADIZIONE ARMIERA” - In Bovino, presso...
22/06/2022 - Anilda Ibrahimi - Volevo essere Madame Bovary (Einaudi, 2022)
22/06/2022 - Apertura dello sportello territoriale diCSV Foggia - accordo tra...
22/06/2022 - La Notte Romantica di Vico del Gargano - Particolarmente...
20/06/2022 - La Notte Romantica di Pietramontecorvino - Sabato 25 giugno tra...
20/06/2022 - Lago di Occhito, - 5 milioni di euro per attrezzare l’area in chiave...
16/06/2022 - AL VIA QUANTA LUCE.: SI COMINCIA CON ARCANGELIli - Da sabato 18...
03/06/2022 - Festival Giornalisti Mediterraneo -
03/06/2022 - Candela, un ‘lungo’ messaggio di pace - sarà lanciato da Candela, in...
01/06/2022 - Rievocazione Storica “I Tre Santi della Sagina' - Durante questi tre...
28/05/2022 - Carlantino e la “Madonna della ricotta”: - torna la festa che...
28/05/2022 - L’istituto Einaudi al monumento La Pietra - “È la fase conclusiva di...
28/05/2022 - Foggia: concerto per la pace - Il Coordinamento Capitanata per la...
28/05/2022 - CantAssori – Festival Inclusivo della Canzone - Andrà in scena in...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by