Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Festa del Mare e della Mitilicoltura ionica
Tre giorni di avvenimenti culturali, sportivi, turistici, eno-gastronomici


di Maristella Biagiolini

Bari, 29 maggio 2014.

Si svolgerà venerdì 30 maggio alle ore 11.00 la conferenza stampa di presentazione della seconda edizione de La Festa del Mare e della Mitilicoltura jonica e del Palio del Mediterraneo che si svolgeranno nei vicoli e nel mare attorno alla città vecchia di Taranto i prossimi 6, 7 e 8 giugno.
Tre giorni di avvenimenti culturali, sportivi, turistici, eno-gastronomici, di riscoperta e valorizzazione della risorsa mare.
L’appuntamento si svolge con il contributo dell’Assessorato alle risorse agroalimentari della Regione Puglia e per l’organizzazione delle Associazione Palio di Taranto e Corda Fratres.
Importante il contributo della Marina Militare italiana e dei mitilicoltori e pescatori tarantini che in quei giorni offriranno, con l’ausilio di chef e sommelier, prodotti da degustare e interessanti opportunità di escursione con le imbarcazioni adibite al pesca turismo.
La città dei due mari torna al suo patrimonio più importante e lo fa rispolverando una tradizione e una storia che la rese capitale della cultura ma anche crocevia dei traffici nel Mediterraneo – dice l’Assessore Fabrizio Nardoni – vocazioni e potenzialità che vanno assolutamente recuperate, a partire dalla mitilicoltura che dopo gli anni bui della contaminazione ambientale torna finalmente ad essere sana e competitiva sui mercati nazionali ed esteri.
Al Palio del Mediterraneo di questa edizione le imbarcazioni in gara provengono dalle cittadine di Taranto, Bari, Brindisi, La Spezia, Gaeta, Porto Cesareo (LE), Giovinazzo e Molfetta (BA).
Tutto il programma della tre giorni sarà presentato in conferenza stampa dall’Assessore Nardoni, da Francesco Simonetti, presidente dell’Associazione Il palio, dal presidente del CONI regionale Ennio Sannicandro e da alcuni rappresentanti delle cooperative di mitilicoltori tarantine.
L’evento si svolge sotto l’egida del Ministero degli Esteri e dell’Assessorato allo Sport della Regione Puglia.
La conferenza stampa si terrà nella sede dell’Assessorato alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia in Lungomare Nazario Sauro, 45 – Bari.


 
24/01/2023 - A Orsara il corso di alfabetizzazione informatica - Le lezioni...
24/01/2023 - “No allo “scudo penale” per l’ex ILVA” - Appello ai parlamentari “Non...
13/12/2022 - LUCIANA PIOMELLI NUOVO SEGRETARIO COMUNALE - il Sindaco avv....
13/12/2022 - Legambiente Puglia e Hope Group - Per una transizione energetica...
13/12/2022 - NATALE IN CITTA’ 2022 A SAN SEVERO - MARTEDI’ 13 DICEMBRE IL TEATRO...
06/12/2022 - IL NATALE DI MICKY SEPALONE E ANGELA PIAF - L’8 DICEMBRE PRIMA TAPPA...
06/12/2022 - Bando Master II livello UNIFG Psicologia - Obiettivi formativi
28/11/2022 - La Scuola dei Mestieri - al Villaggio Don Bosco: nuovo corso...
28/11/2022 - Imaugurato a Peschici nuovo Istittuto Comprensivo - “G. LIBETTA”...
28/11/2022 - A Rodi, il Gargano in marcia al fianco delle donne - Insieme gli 8...
28/11/2022 - Campionato Italiano di Pankration - Successo del'Artagon di Foggia...
28/11/2022 - SAN SEVERO: VIA GLI INTERVENTI DI POTATURA - degli alberi lungo le...
23/11/2022 - UN FESTIVAL PER PROMUOVERE GIOVANI ARTISTI - per ricordare un...
19/11/2022 - MOSTRA CANOSA PRESEPI 24 EDIZIONE 2022 -
19/11/2022 - Sinergie e momenti di confronto - Torna a Parcocittà “La Settimana...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by