Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Lucera si riscopre citta d'arte con 'This is Art 2
I murales colorano viale Castello e il cake design affascina grandi e piccoli


di Danila Paradiso

Foggia, 5 maggio 2014.

Foggia, 05 maggio 2014 – Grande successo per ‘This is art’ l’evento che dall’1 al 4 maggio ha restituito a
Lucera il titolo di città d’arte, attirando tantissima gente proveniente non solo dalla provincia di Foggia ma anche da quelle limitrofe. Forte la ricaduta sull’attività degli esercenti del centro storico che hanno beneficiato, nonostante le condizioni atmosferiche non molto favorevoli, dell’affluenza di pubblico per ben quattro giorni.
‘This is Art’, infatti, ha sfidato pioggia e freddo tenendo fede agli appuntamenti in programma.
Il concorso di murales ha visto la partecipazione di diversi writers che hanno realizzato con varie tecniche, tra cui l’aerografo, ben undici soggetti compreso quello in omaggio a Massimo Troisi nel ventennale della morte creato dall’artista partenopeo Raffo Art.
I primi tre premi del concorso sono stati assegnati a Emanuele La Cava, al primo posto con una citazione
cinematografica omaggio all’attore Bud Spencer e alla Fortezza; ad A. Ziccardi e A. Petrillo al secondo posto in ex-equo; a Martina Pilla e Giulia De Troia che insieme hanno dipinto il murales che si è posizionato al terzo posto.
Se da un lato viale Castello è stato vivacizzato dalla presenza colorata di tanti giovani artisti, dall’altro la Fortezza ha registrato innumerevoli accessi, grazie non solo all’apertura straordinaria (è stata fruibile fino alle 24.00 nei giorni di sabato 3 e domenica 4 maggio) ma anche all’esibizione degli sbandieratori ‘I Federiciani’, alle rievocazioni medievali a cura dell’associazione Imperiales Friderici II che ha proposto la ricostruzione di un arredamento d'interno tipico del XIII secolo (completo di mobilia, suppellettili, utensili di uso quotidiano, armi, giochi e ricami), alla mostra di sculture ‘Beautiful Minds’ di Domenico, Marcello e Antonella Norcia e a quella fotografica che ha visto la premiazione di dieci persone (su circa cinquanta partecipanti al concorso), alla proiezione del video di Luca Malvizzi (resa possibile grazie all’installazione di un monitor) che ricostruisce quello che c’era all’interno delle mura del Castello. Grande successo anche per le attività legate al cake design (mostre, demo live, laboratori, workshop e degustazioni) coordinate dall’instancabile Antonietta Castiello, che ha portato a Lucera ben dodici cake designers provenienti da tutta Italia. Domenica 4 maggio ‘This is Art’ si è conclusa con la premiazione della torta più votata dal pubblico, svoltasi in Piazza Nocelli all’interno dell’ Ex Enoteca.
Su dieci torte raffiguranti monumenti e tipicità di Lucera è stata premiata quella dal titolo ‘I sapori della nostra terra’ di Antonietta De Maio.
Bilancio positivo per la prima edizione di ‘This is Art’, l’evento ideato da Giuseppe Toziano in collaborazione con Pasquale Minafra e con il patrocinio di Provincia di Foggia, Comune di Lucera, Pro Loco di Lucera, Bollenti spiriti, Rotaract Club Lucera, Rotary Lucera, Club Unesco ‘Federico II’ Lucera, Convitto Nazionale Statale ‘R. Bonghi’ Lucera.
“Abbiamo trasformato Lucera per quattro giorni, animando diversi luoghi della città e mettendo in evidenza il lavoro di professionisti provenienti da diversi campi, dichiara soddisfatto Giuseppe Toziano, abbiamo
organizzato tutto in poco tempo e con l’aiuto di tanti volontari. Siamo contenti di lasciare alla città un tocco di colore, servizi che non c’erano e soprattutto la speranza che davvero insieme è possibile fare grandi cose.
Stiamo già pensando all’edizione 2015 ma non vogliamo aspettare un anno per dare continuità al lavoro
iniziato, quindi tra non molto sentirete ancora parlare di ‘This is Art’”.

 


 
23/06/2022 - Il Primitivo di Manduria - al 15° Forum Internazionale della Cultura...
23/06/2022 - “MUSEO DELLE ARMI E DELLA TRADIZIONE ARMIERA” - In Bovino, presso...
22/06/2022 - Anilda Ibrahimi - Volevo essere Madame Bovary (Einaudi, 2022)
22/06/2022 - Apertura dello sportello territoriale diCSV Foggia - accordo tra...
22/06/2022 - La Notte Romantica di Vico del Gargano - Particolarmente...
20/06/2022 - La Notte Romantica di Pietramontecorvino - Sabato 25 giugno tra...
20/06/2022 - Lago di Occhito, - 5 milioni di euro per attrezzare l’area in chiave...
16/06/2022 - AL VIA QUANTA LUCE.: SI COMINCIA CON ARCANGELIli - Da sabato 18...
03/06/2022 - Festival Giornalisti Mediterraneo -
03/06/2022 - Candela, un ‘lungo’ messaggio di pace - sarà lanciato da Candela, in...
01/06/2022 - Rievocazione Storica “I Tre Santi della Sagina' - Durante questi tre...
28/05/2022 - Carlantino e la “Madonna della ricotta”: - torna la festa che...
28/05/2022 - L’istituto Einaudi al monumento La Pietra - “È la fase conclusiva di...
28/05/2022 - Foggia: concerto per la pace - Il Coordinamento Capitanata per la...
28/05/2022 - CantAssori – Festival Inclusivo della Canzone - Andrà in scena in...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by