Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Gli Angeli con l’ANDIS e il 118
'Gli Angeli” diventano partner di Un cuore Sportivo,


di Francesco Paoletti

Alberona, 2 aprile 2014.

“Gli Angeli” diventano partner di Un cuore Sportivo, il progetto promosso dall’ANDIS e che intende sensibilizzare l’utilizzo del defibrillatore all’interno del mondo dello sport, sempre più esposto a problematiche di salute, all’indomani della delibera regionale n.185 del 19 febbraio 2014.
‘Un cuore sportivo’ vanta della stretta collaborazione tra l’ANDIS e la Centrale Operativa 118 Foggia, ed ora in avanti anche della sperimentazione pilota de Gli Angeli, considerando i luoghi di competenza e gli obiettivi di statuto dell’associazione di Capitanata stessa, dalla nascita fedele al mondo della prevenzione.
L’idea, come recita lo spot dell’iniziativa, è far si che i defibrillatori sul territorio non restino un’utopia ma siano un sogno che si realizzi per il rispetto e la tutela della vita umana.
Ben presto, quindi ed in linea di legge, sarà adottato un piano di promozione territoriale che promuove politiche di prevenzione e che farà leva su tre aspetti cardini: informazione, formazione e infrastrutturazione. Per questo, è in fase di studio la proposta di un corso di formazione in BLSD–BASIC LIFE SUPPORT DEFIBRILLATION valutando a quali soggetti indicarlo come obbligo morale e funzionale; in contemporanea, saranno valutate le apparecchiature che incontreranno i favori degli stakeholder in merito al miglior rapporto qualità/prezzo.
Gli Angeli, da sempre affacciati alla prevenzione del rischio, d’ora in avanti assicureranno la loro presenza ed il loro sostegno nell’iniziativa. E’ l’ennesimo traguardo raggiunto dall’associazione di protezione civile di origine alberonese, con sedi filiali a Motta Montecorvino e Lucera.
“Entusiasti ci metteremo in gioco anche questa volta, volenterosi verso gli obiettivi che l’ANDIS si prefigge di raggiungere. Noi portiamo avanti da due anni il ‘caso defibrillatore’ – così dichiara Francesco Pio Paoletti, Coordinatore de Gli Angeli- “il nostro ruolo è quello di sensibilizzare e la Centrale Operativa 118 Foggia si occuperà di formazione. Siamo lieti di affiancare questa nuova iniziativa atta anche, non dimentichiamo, a riqualificare il nostro territorio”.


 
25/11/2021 - EVENTO ECCEZIONALE: A FOGGIA IL PIANISTA GREG BURK - Uno dei più...
23/11/2021 - Luci, Fiori e Idee per il mio Natale a San Severo - L’Amministrazione...
23/11/2021 - Iniziativa della UILPOSTE Foggia - 25 NOVEMBRE 2021 GIORNATA...
22/11/2021 - Michele D'Ignazio: Babbo Natale e inaspettata Neve - Mercoledì 24...
18/11/2021 - Tempesta perfetta sull’olivicoltura, - Organizzazione sindacale e...
18/11/2021 - “Sconociuta realtà conosciuta”, - Continuano gli appuntamenti della...
17/11/2021 - “Titanic, un’avventura indietro nel tempo”. - novembre presentazione...
16/11/2021 - La chitarra in mano e il jazz nel cuore - Un evento imperdibile per...
16/11/2021 - “NONNO, raccontami…”: - il laboratorio gratuito di scrittura...
16/11/2021 - Choco Italia in tour - Il cioccolato artigianale colora il centro...
16/11/2021 - “Tra teatro, cinema e altre contaminazioni” - Le musiche del ‘900 in...
15/11/2021 - Profumiamo la Musica: per la prima volta a Foggia - Alle ore 20.30...
15/11/2021 - LA BIBLIOTECA COMUNALE ILLUMINATA DI VIOLA - IL 17 NOVEMBRE PER LA...
10/11/2021 - PRESENTAZIONE DEL VOLUME “UNA CITTA’ DA FAVOLA”. - una Antologia che...
08/11/2021 - “Rigoletto... il buffone di corte”, - Prosegue con successo di...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by