Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Per la Provincia di Foggia serve un lavoro corale
Commento di Franco Landella, Sindaco di Foggia, a proposito della classifica qualità della vita


di Redazione

Foggia, 1 dicembre 2020.

“Sul giornale ItaliaOggiSette  è stata pubblicata la classifica sulla qualità della vita nelle Province italiane rispetto all’anno 2019, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Sociali e Economiche dell’Università La Sapienza di Roma e con Cattolica Assicurazioni.
Apprendo che in Provincia di Foggia la qualità della vita è insufficiente in 7 parametri su 9: affari e lavoro, ambiente, sicurezza sociale, istruzione - formazione - capitale umano, reddito e ricchezza, reati e sicurezza, tempo libero.
Innanzitutto bisogna ricordare che la classifica è su base Provinciale e quindi essa non riguarda esclusivamente la città di Foggia.
Un tale piazzamento può comprendersi se si pensa che tanta parte del territorio della Provincia foggiana vive una situazione economica e sociale molto arretrata e precaria, poiché si pagano oggi ritardi che vengono da lontano. Mancano le infrastrutture; i collegamenti e le prospettive occupazionali. E la maggior parte di questi Comuni, per dovere di cronaca, sono guidati da Amministrazioni di centrosinistra.
A ciò si aggiunga che in provincia l’emergenza Covid19 ha dato il colpo di grazia a un tessuto sociale ed economico già provato.
Apprendo di questa impietosa classifica con sconforto e rabbia.
Sconforto per come Foggia resti una piccola cenerentola tra le province italiane; rabbia per cosa, fino a oggi, non è stato fatto per il benessere di questa realtà.
Lodiamo l’azione repressiva di Prefettura, Magistratura e Forze dell’Ordine, che svolgono quotidianamente un’attività meritoria e lodevole. Al contempo, oggi a Foggia c’è tanta percezione di insicurezza, che scoraggia e paralizza gli investimenti privati.
E’ forte la necessità di accompagnare azioni di legalità con azioni volte a promuovere sviluppo e occupazione.
E’ giunto il momento di prendere coscienza che per la provincia di Foggia serve un lavoro corale di tutte le Istituzioni – il Governo centrale, il Governo regionale – al fine di ideare e realizzare una programmazione strategica, politica ed economica e un preciso piano di investimenti.
Dobbiamo dare ai nostri giovani una possibilità: di formazione, di lavoro, di crescita ed emancipazione. Bisogna far decollare gli investimenti e i collegamenti infrastrutturali.
Senza politiche di ampio respiro e a lungo termine, che incoraggino investitori e creino opportunità di lavoro e crescita, questa Provincia è destinata a essere terreno fertile per la criminalità organizzata.
Penso che la Provincia foggiana meriti tanto e tanto altro: la mia è una richiesta di aiuto, sostegno e confronto diretta alla Regione Puglia e al Governo nazionale, che spero che non resti inascoltata”.



 
07/02/2023 - Carlantino, Forum comunale: la giunta risponde - Incontro pubblico...
13/12/2022 - “PSICOLOGIA SCOLASTICA E DEL BENESSERE” - BANDO DI AMMISSIONE AL...
06/12/2022 - MERIDIONALI PER REINTRODURRE IL CREDITO D’IMPOSTA - Introdotto con...
23/11/2022 - “Taglio RDC, conseguenze pesanti per San Severo - Il Sindacato...
23/11/2022 - Donne. Occupate di meno e meno pagate - per l'eliminazione della...
19/11/2022 - Mettiamo la famiglia e i bambini al centro - Le associazioni inviano...
11/11/2022 - MOSTRA “PIER PAOLO PASOLINI 1922-2022” - Si è tenuta nella Sala della...
08/11/2022 - RAFFORZAMENTO DELLE ATTIVITA’ DI PREVENZIONE - AI FINI...
29/10/2022 - La mancata destagionalizzazione e i rincari - I beni energetici...
26/10/2022 - Manfredonia, Congresso Spi - Assemblea congressuale del Sindacato...
05/10/2022 - Crisi comparto vitivinicolo - ): “Subito aiuti regionali agli...
23/09/2022 - QUALITA’ ED EFFICIENZA IN PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - PARTITE LE...
29/08/2022 - Siccità, irrigazioni di soccorso - aumenti dell’energia elettrica: il...
29/08/2022 - Trullo 227_Emergenze_arte - Opening 3 | 4 Settembre 2022 dalle ore...
26/08/2022 - L’estate ‘zero’ del Gargano:movida senza incidenti - Divertimento ma...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by