Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

TRASPORTO EXTRAURBANO A MONTE
Si Invita il Sindaco di Monte Sant’Angelo ad intervenire presso i concessionari del servizio


di Gerardo Leone

Monte S.Angelo. 20 settembre 2020.

lla loro interruzione, l’inizio delle lezioni in presenza è stato un momento importante per il ritorno alla normalità. Gli accorgimenti messi in campo dalle scuole sono stati importanti e di portata epocale, perché le modalità di fare lezione e i rapporti sociali tra alunni ed alunni e tra alunni e docenti sono stati fortemente ridimensionati. Sembra, però, non accada lo stesso fuori dalle mura scolastiche. Infatti, il trasporto extraurbano ad oggi, per quanto diversi genitori e studenti ci comunicano, sembra non rispetti le regole del distanziamento sociale, tanto che sulle tratte Monte Sant’Angelo-San Giovanni Rotondo e Monte Sant’Angelo-Manfredonia, città verso le quali molti ragazzi di Monte si recano per frequentare le scuole superiori, ogni mattina diversi studenti sono persino costretti a stare in piedi, segno che i mezzi vengono riempiti oltre il limite dell’80% previsto dalle norme in vigore. Bisogna ricordare, evidentemente, che il limite dell’80% può essere superato nei mezzi pubblici (scuolabus ecc.) solo se il viaggio non dura più di 15 minuti: come è chiaro il viaggio sulle tratte prima dette vanno ben oltre i 15 minuti, cosa che espone allora studenti e tanti altri lavoratori pendolari ad un’alta possibilità di diffusione del Covid.
FORZA ITALIA invita il Sindaco di Monte Sant’Angelo ad intervenire presso i concessionari del servizio di trasporto pubblico extraurbano perché le norme anti-Covid vengano rispettate e a chiedere alla Regione Puglia il potenziamento del servizio stesso per garantire il diritto di tanti studenti o pendolari a poter viaggiare in sicurezza per raggiungere il posto di studio o di lavoro. (Fonte: Forza Italia - sez. di Monte Sant’Angelo)


 
13/12/2022 - “PSICOLOGIA SCOLASTICA E DEL BENESSERE” - BANDO DI AMMISSIONE AL...
06/12/2022 - MERIDIONALI PER REINTRODURRE IL CREDITO D’IMPOSTA - Introdotto con...
23/11/2022 - “Taglio RDC, conseguenze pesanti per San Severo - Il Sindacato...
23/11/2022 - Donne. Occupate di meno e meno pagate - per l'eliminazione della...
19/11/2022 - Mettiamo la famiglia e i bambini al centro - Le associazioni inviano...
11/11/2022 - MOSTRA “PIER PAOLO PASOLINI 1922-2022” - Si è tenuta nella Sala della...
08/11/2022 - RAFFORZAMENTO DELLE ATTIVITA’ DI PREVENZIONE - AI FINI...
29/10/2022 - La mancata destagionalizzazione e i rincari - I beni energetici...
26/10/2022 - Manfredonia, Congresso Spi - Assemblea congressuale del Sindacato...
05/10/2022 - Crisi comparto vitivinicolo - ): “Subito aiuti regionali agli...
23/09/2022 - QUALITA’ ED EFFICIENZA IN PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - PARTITE LE...
29/08/2022 - Siccità, irrigazioni di soccorso - aumenti dell’energia elettrica: il...
29/08/2022 - Trullo 227_Emergenze_arte - Opening 3 | 4 Settembre 2022 dalle ore...
26/08/2022 - L’estate ‘zero’ del Gargano:movida senza incidenti - Divertimento ma...
26/08/2022 - Nuovi libri, finanziata la Biblioteca di Carlantin - Ministero della...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by