Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

ELIMINAZIONE BARRIERE ARCHITETTONICHE
Regione Puglia dimostra la sua attenzione al mondo delle disabilità, confermando i fondi necessari


di Redazione

Bari, 6 dicembre 2019.

“Un altro passo concreto nella giusta direzione di rendere i nostri edifici pubblici e gli spazi urbani, accessibili a ogni cittadino. Senza alcun ostacolo. E anche per questa annualità la Regione Puglia dimostra la sua attenzione al mondo delle disabilità, confermando i fondi necessari per dare sostegno ai Comuni. In quella che non è solo una normativa di edilizia pura, ma una battaglia di civiltà e di diritti”.
 
Esprime soddisfazione l’assessore alle Politiche Abitative, Alfonso Pisicchio, per il via libera dalla giunta regionale al contributo di 200mila euro ai Comuni per la redazione del Piano abbattimento barriere architettoniche (PEBA).
 
Potranno richiedere il contributo tutti i Comuni pugliesi alla data di pubblicazione del provvedimento (BURP n. 140 del 3 dicembre 2019) non abbiano già redatto il PEBA. Il contributo è pari a 5mila euro per i Comuni con popolazione residente fino a 30.000 unità (nel limite di 100mila euro per ciascuna annualità) e a 10mila euro per i Comuni con popolazione residente oltre le 30.000 unità (sempre nel limite di 100mila euro per ciascuna annualità).
 
Per quanto riguarda le modalità di erogazione dei finanziamenti concessi, il 50% del contributo assegnato sarà erogato successivamente alla determina dirigenziale di concessione del finanziamento, e il saldo sarà erogato previa presentazione da parte dell’ente interessato, del provvedimento comunale di affidamento incarico per la redazione del PEBA. Il Comune dovrà comunicare ed inviare tale provvedimento entro e non oltre 6 mesi dalla determina regionale di concessione del finanziamento e trasmettere il PEBA entro 6 mesi dall’avvio dell’incarico, pena la revoca del contributo iniziale concesso.
 
“Dettiamo regole e tempi chiari – sottolinea l’assessore – proprio per accelerare sui progetti “barriere zero”, recependo così le legittime istanze di disabili, sindaci e associazioni di volontariato. E per accompagnare i Comuni in questi progetti abbiamo anche stilato delle linee guida per la redazione e la revisione dei PEBA”.


 
13/12/2022 - “PSICOLOGIA SCOLASTICA E DEL BENESSERE” - BANDO DI AMMISSIONE AL...
06/12/2022 - MERIDIONALI PER REINTRODURRE IL CREDITO D’IMPOSTA - Introdotto con...
23/11/2022 - “Taglio RDC, conseguenze pesanti per San Severo - Il Sindacato...
23/11/2022 - Donne. Occupate di meno e meno pagate - per l'eliminazione della...
19/11/2022 - Mettiamo la famiglia e i bambini al centro - Le associazioni inviano...
11/11/2022 - MOSTRA “PIER PAOLO PASOLINI 1922-2022” - Si è tenuta nella Sala della...
08/11/2022 - RAFFORZAMENTO DELLE ATTIVITA’ DI PREVENZIONE - AI FINI...
29/10/2022 - La mancata destagionalizzazione e i rincari - I beni energetici...
26/10/2022 - Manfredonia, Congresso Spi - Assemblea congressuale del Sindacato...
05/10/2022 - Crisi comparto vitivinicolo - ): “Subito aiuti regionali agli...
23/09/2022 - QUALITA’ ED EFFICIENZA IN PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - PARTITE LE...
29/08/2022 - Siccità, irrigazioni di soccorso - aumenti dell’energia elettrica: il...
29/08/2022 - Trullo 227_Emergenze_arte - Opening 3 | 4 Settembre 2022 dalle ore...
26/08/2022 - L’estate ‘zero’ del Gargano:movida senza incidenti - Divertimento ma...
26/08/2022 - Nuovi libri, finanziata la Biblioteca di Carlantin - Ministero della...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by