Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Governo impugna una Legge Regionale
Si tratta del “Testo Unico in materia di legalità, regolarità amministrativa e sicurezza”


di Gerardo Leone

Bari. 31 maggio 2019.

“Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro per gli affari regionali e le  autonomie Erika Stefani, ha deliberato di impugnare la Legge Regionale n. 14 del 28.03.2019 “Testo unico in materia di legalità, regolarità amministrativa e sicurezza”.
Impugnata perché, secondo loro, le varie norme in materia di politiche di sicurezza,
invadono ambiti inerenti all’ordine pubblico e alla sicurezza, la cui disciplina è riservata in via esclusiva al legislatore statale dall’art. 117, secondo comma lettera h) della Costituzione. L’altra norma riguarda i benefici previsti in favore delle vittime innocenti delle mafie e del terrorismo perché pone a carico del
servizio sanitario nazionale prestazioni che non sono ricomprese tra i livelli essenziali di assistenza - art. 117 terzo comma, della Costituzione – e, quindi, è in violazione del principio del contenimento della spesa  pubblica.
Lo ha dichiarato  presidente della Regione Puglia Michele Emiliano dichiara:
Difficile comprendere come si sia giunti ad assumere tale decisione.
Siamo di fronte ad una legge, che è una parte importante dell’attuazione del nostro programma di governo, che tratta in modo strutturato il tema dell’antimafia sociale, della memoria e dell’impegno, promuovendo e sostenendo interventi, per rafforzare l’identità collettiva come impegno civico contro le forme di omertà.
Un testo di legge che il Consiglio Regionale ha approvato all’unanimità il 20 marzo 2019, alla vigilia della Giornata Nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie e che sia per
i contenuti sia per l’importante dotazione finanziaria, ben € 1.500.000,00 nel triennio 2019 -2021, può considerarsi la prima in Italia.
Il testo di legge si compone di 27 articoli e disciplina azioni volte alla prevenzione e al contrasto non repressivo alla criminalità organizzata, attraverso interventi che innalzino l'educazione alla responsabilità
sociale e la cultura della legalità e i livelli di sensibilizzazione della società civile e delle istituzioni pubbliche, assicurando il sostegno alle vittime innocenti.
Con questa innovativa legge stiamo già promuovendo importanti progetti di antimafia sociale capaci di coinvolgere migliaia di ragazzi pugliesi che saranno impegnati in iniziative di vario genere. Attraverso il lavoro di rete, che mette in relazione scuole, associazioni, istituzioni, vogliamo costruire la mentalità del
contrasto non repressivo alla mafia, inteso come stile di vita da assumere ogni giorno e gli interventi previsti da questa legge, sono semi di legalità che diffondiamo sul territorio pugliese.
L'arido tecnicismo dell'impugnativa del Governo lascia sgomenti, soprattutto perché mortifica una legge fortemente voluta da tutta la comunità pugliese, con un esercizio di potere burocratico e di miopia politica che segna la distanza di questo governo nazionale e della maggioranza che lo sostiene dalle istanze della gente”.


 
13/12/2022 - “PSICOLOGIA SCOLASTICA E DEL BENESSERE” - BANDO DI AMMISSIONE AL...
06/12/2022 - MERIDIONALI PER REINTRODURRE IL CREDITO D’IMPOSTA - Introdotto con...
23/11/2022 - “Taglio RDC, conseguenze pesanti per San Severo - Il Sindacato...
23/11/2022 - Donne. Occupate di meno e meno pagate - per l'eliminazione della...
19/11/2022 - Mettiamo la famiglia e i bambini al centro - Le associazioni inviano...
11/11/2022 - MOSTRA “PIER PAOLO PASOLINI 1922-2022” - Si è tenuta nella Sala della...
08/11/2022 - RAFFORZAMENTO DELLE ATTIVITA’ DI PREVENZIONE - AI FINI...
29/10/2022 - La mancata destagionalizzazione e i rincari - I beni energetici...
26/10/2022 - Manfredonia, Congresso Spi - Assemblea congressuale del Sindacato...
05/10/2022 - Crisi comparto vitivinicolo - ): “Subito aiuti regionali agli...
23/09/2022 - QUALITA’ ED EFFICIENZA IN PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - PARTITE LE...
29/08/2022 - Siccità, irrigazioni di soccorso - aumenti dell’energia elettrica: il...
29/08/2022 - Trullo 227_Emergenze_arte - Opening 3 | 4 Settembre 2022 dalle ore...
26/08/2022 - L’estate ‘zero’ del Gargano:movida senza incidenti - Divertimento ma...
26/08/2022 - Nuovi libri, finanziata la Biblioteca di Carlantin - Ministero della...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by