Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Vendita notturna farmaci da banco piccoli centri
Senza necessità di esibire ricetta medica, anche nei piccoli comuni della Puglia


di Redazione

Bari, 4 gennaio 2019.

"Via libera alla vendita di farmaci e prodotti da banco di notte, senza necessità di esibire ricetta medica, anche nei piccoli comuni della Puglia. Da oggi in poi la fruizione del servizio farmaceutico notturno si uniforma: in vigore le stesse regole anche per gli utenti dei comuni sotto i quarantamila abitanti."
Lo dichiara Francesca Franzoso, consigliere regionale di Forza Italia, autore dell'emendamento, divenuto legge nella Finanziaria regionale, sul servizio notturno farmaceutico.
"Nel Bilancio della Regione - da oggi legge - è stata inserita la nuova regola (comma 4 dell’ art. 8 della finanziaria 2019) sulla disciplina oraria delle farmacie. Il Consiglio ha modificato, su mia proposta, la legge regionale - 18 febbraio 2014 n.5 - in materia di "Disciplina dei turni e degli orari del servizio farmaceutico territoriale". Una modifica - prosegue Franzoso - che abbatte le disuguaglianze tra cittadini di piccoli e grandi comuni".
 "Il testo, così come modificato, unifica la modalità di utilizzo del servizio "a chiamata" anche per i farmaci che, per legge, non prevedono l'obbligo di ricetta. Fino a ieri, infatti, in Puglia i cittadini dei comuni al di sotto dei quarantamila abitanti per avere un farmaco da banco - come una comune tachipirina - di notte dovevano esibire una ricetta urgente della guardia medica. Al contrario, nelle grandi città, l’erogazione del farmaco era ed è garantita normalmente, come di giorno, senza alcun obbligo di prescrizione.
Con la modifica, dopo Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna, anche la Puglia si allinea e in un colpo porta a casa un duplice risultato: semplifica la vita ai cittadini-utenti, che per farmaci da banco non dovranno più esibire alcuna prescrizione, né di giorno né di notte; e dall'altra parte tutela i farmacisti, scongiurando per questi ultimi la possibilità di incorrere nell'ipotesi di interruzione di servizio pubblico, di pubblica necessità".


 
07/02/2023 - Carlantino, Forum comunale: la giunta risponde - Incontro pubblico...
13/12/2022 - “PSICOLOGIA SCOLASTICA E DEL BENESSERE” - BANDO DI AMMISSIONE AL...
06/12/2022 - MERIDIONALI PER REINTRODURRE IL CREDITO D’IMPOSTA - Introdotto con...
23/11/2022 - “Taglio RDC, conseguenze pesanti per San Severo - Il Sindacato...
23/11/2022 - Donne. Occupate di meno e meno pagate - per l'eliminazione della...
19/11/2022 - Mettiamo la famiglia e i bambini al centro - Le associazioni inviano...
11/11/2022 - MOSTRA “PIER PAOLO PASOLINI 1922-2022” - Si è tenuta nella Sala della...
08/11/2022 - RAFFORZAMENTO DELLE ATTIVITA’ DI PREVENZIONE - AI FINI...
29/10/2022 - La mancata destagionalizzazione e i rincari - I beni energetici...
26/10/2022 - Manfredonia, Congresso Spi - Assemblea congressuale del Sindacato...
05/10/2022 - Crisi comparto vitivinicolo - ): “Subito aiuti regionali agli...
23/09/2022 - QUALITA’ ED EFFICIENZA IN PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - PARTITE LE...
29/08/2022 - Siccità, irrigazioni di soccorso - aumenti dell’energia elettrica: il...
29/08/2022 - Trullo 227_Emergenze_arte - Opening 3 | 4 Settembre 2022 dalle ore...
26/08/2022 - L’estate ‘zero’ del Gargano:movida senza incidenti - Divertimento ma...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by