Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

REFERENDUM ENERGAS MANFREDONIA
NO (95%) al referendum cittadino di Manfredonia sulla creazione del deposito costiero di GPL


di U.S.F.

Manfredonia, 16 novembre 2016.

La larghissima vittoria del NO (95%) al referendum cittadino di Manfredonia sulla creazione del deposito costiero di GPL esprime la totale opposizione dei cittadini al parere positivo del Ministero per lo sviluppo economico, contrastato anche dalla Regione Puglia, sulla realizzazione dell’impianto (tra i più grandi d’Europa per dimensioni). Le mobilitazioni dei cittadini di Manfredonia, che hanno spinto le istituzioni ad adottare lo strumento referendario, rappresentano la cifra di tutta la popolazione pugliese che da decenni subisce decisioni politiche calate dall’alto senza tenere conto della volontà e della tutela di chi vive sul territorio.
Risulta, ancora una volta, fallimentare l’idea di sviluppo del Mezzogiorno come spazio in cui installare grandi impianti industriali, chimici, energetici dei portatori di interessi politici nazionali che non creano alcun legame con il tessuto produttivo locale, non richiedono numerosi posti di lavoro accessibili a tutti, ma continuano a contribuire alla devastazione ambientale e sociale.
“Il risultato di questa consultazione porta ancora una volta l’attenzione dei cittadini pugliesi sul tema dell’attuale modello di sviluppo e verso quale direzione vogliamo tendere per superare le sue forti criticità - dichiara Nicolò Ceci dell’Unione degli Studenti Puglia - riteniamo inaccettabile che ci sia un tale lassismo nella concessione di vasti spazi a privati che sfruttano il territorio, scaricando sulle comunità locali il costo dei danni ambientali e alla salute”.
“La consultazione referendaria di Manfredonia assume un’importanza particolare nella fase politica che stiamo attraversando - dichiara Giovanni Schena della Rete della Conoscenza Puglia - Con la riforma costituzionale, attraverso la formula della “clausola di supremazia” e la riappropriazione della competenza su ambiente, energia e salute, il Governo vuole istituzionalizzare la cesura che ha già creato nel rapporto con i territori e le problematiche che i cittadini vivono quotidianamente, a favore di un decisionismo che persegue esclusivamente interessi economici e speculativi. La possibilità di decidere sul nostro territorio deve passare per l’opposizione a questa riforma”.

Rete della Conoscenza Puglia
Unione degli Studenti Foggia
Link Foggia


 
07/02/2023 - Carlantino, Forum comunale: la giunta risponde - Incontro pubblico...
13/12/2022 - “PSICOLOGIA SCOLASTICA E DEL BENESSERE” - BANDO DI AMMISSIONE AL...
06/12/2022 - MERIDIONALI PER REINTRODURRE IL CREDITO D’IMPOSTA - Introdotto con...
23/11/2022 - “Taglio RDC, conseguenze pesanti per San Severo - Il Sindacato...
23/11/2022 - Donne. Occupate di meno e meno pagate - per l'eliminazione della...
19/11/2022 - Mettiamo la famiglia e i bambini al centro - Le associazioni inviano...
11/11/2022 - MOSTRA “PIER PAOLO PASOLINI 1922-2022” - Si è tenuta nella Sala della...
08/11/2022 - RAFFORZAMENTO DELLE ATTIVITA’ DI PREVENZIONE - AI FINI...
29/10/2022 - La mancata destagionalizzazione e i rincari - I beni energetici...
26/10/2022 - Manfredonia, Congresso Spi - Assemblea congressuale del Sindacato...
05/10/2022 - Crisi comparto vitivinicolo - ): “Subito aiuti regionali agli...
23/09/2022 - QUALITA’ ED EFFICIENZA IN PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - PARTITE LE...
29/08/2022 - Siccità, irrigazioni di soccorso - aumenti dell’energia elettrica: il...
29/08/2022 - Trullo 227_Emergenze_arte - Opening 3 | 4 Settembre 2022 dalle ore...
26/08/2022 - L’estate ‘zero’ del Gargano:movida senza incidenti - Divertimento ma...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by