Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Sgombero ex Distretto Militare
Le dichiarazioni del sindaco Franco Landella.


di Redazione

Foggia, 15 novembre 2016.
«Esprimo apprezzamento e piena fiducia nel lavoro delle Forze dell’Ordine, della Magistratura e degli organi inquirenti in riferimento alla vicenda relativa allo sgombero dell’immobile dell’ex Distretto Militare, attualmente all’attenzione della Procura della Repubblica di Foggia. Con riferimento a ciò che investe la responsabilità dell’Amministrazione comunale, valuteremo con scrupolosa attenzione gli atti prodotti in ordine ad una situazione che ha una “anzianità” di almeno 17 anni – che attraversa dunque ben 4 Amministrazioni comunali – e le eventuali responsabilità di carattere individuale che riguardano il ruolo e la funzione della tecnostruttura. D’altro canto l’atto di indirizzo fornito ai dirigenti al momento del mio insediamento è stato quello di mettere in campo tutte le iniziative utili ad eliminare le indennità di occupazione degli immobili presi in fitto dal Comune di Foggia, a predisporre i conseguenti sgomberi per coloro i quali occupavano in maniera abusiva strutture appartenenti al patrimonio pubblico ed a verificare l’esistenza di allacci abusivi alla rete pubblica, messi surrettiziamente a carico dell’Amministrazione comunale. Ne è conferma l’attività posta in essere dal Comune nell’area che ospita i container di via San Severo per il distacco delle utenze abusive, con l’obbligo per i residenti di siglare singoli contratti a loro carico con l’Enel, la cancellazione dei fitti dei locali ubicati in località Salice e del fabbricato in vico della Pietà, solo per fare alcuni esempi. Decisioni non semplici, che in molti casi hanno generato forti proteste che hanno inciso anche sul fronte dell’ordine pubblico, ma che andavano adottate proprio nell’ottica del contrasto a queste forme di abusivismo, i cui costi per troppi anni sono stati scaricati sulle spalle dei cittadini».
 


 
07/02/2023 - Carlantino, Forum comunale: la giunta risponde - Incontro pubblico...
13/12/2022 - “PSICOLOGIA SCOLASTICA E DEL BENESSERE” - BANDO DI AMMISSIONE AL...
06/12/2022 - MERIDIONALI PER REINTRODURRE IL CREDITO D’IMPOSTA - Introdotto con...
23/11/2022 - “Taglio RDC, conseguenze pesanti per San Severo - Il Sindacato...
23/11/2022 - Donne. Occupate di meno e meno pagate - per l'eliminazione della...
19/11/2022 - Mettiamo la famiglia e i bambini al centro - Le associazioni inviano...
11/11/2022 - MOSTRA “PIER PAOLO PASOLINI 1922-2022” - Si è tenuta nella Sala della...
08/11/2022 - RAFFORZAMENTO DELLE ATTIVITA’ DI PREVENZIONE - AI FINI...
29/10/2022 - La mancata destagionalizzazione e i rincari - I beni energetici...
26/10/2022 - Manfredonia, Congresso Spi - Assemblea congressuale del Sindacato...
05/10/2022 - Crisi comparto vitivinicolo - ): “Subito aiuti regionali agli...
23/09/2022 - QUALITA’ ED EFFICIENZA IN PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - PARTITE LE...
29/08/2022 - Siccità, irrigazioni di soccorso - aumenti dell’energia elettrica: il...
29/08/2022 - Trullo 227_Emergenze_arte - Opening 3 | 4 Settembre 2022 dalle ore...
26/08/2022 - L’estate ‘zero’ del Gargano:movida senza incidenti - Divertimento ma...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by