Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Foggia: Nuovi furti di cavi di rame
Nei giorni scorsi sono stati sottratti furtivamente centinaia di metri di conduttori in alcune zone


di S.P.

Foggia, 31 agosto 2016.

Il fenomeno del furto cavi è ormai ripreso in maniera importante. Ieri mattina i tecnici del Comune di Foggia, allertati dalla polizia municipale, si sono recati in via Tratturo Castiglione in base ad una segnalazione riguardante coperture di pozzetti fuori dalla posizione originaria. Sul posto in effetti è stato rilevato una manomissione della copertura dei pozzetti per realizzare il taglio dei cavi e procedere allo sfilaggio dei cavi in rame. Il danno rilevato è abbastanza consistente. Sono stati asportati circa 500 metri di cavi della pubblica illuminazione e tutte le muffole sono state distrutte. Qualche giorno fa è stato rilevato un furto anche in via di Camarda, sempre al Villaggio artigiani, per complessivi 300 metri.

«Negli ultimi tre anni si sono verificati furti per un totale di circa 30 km di cavi della pubblica illuminazione cittadina – spiega il sindaco di Foggia, Franco Landella –. Un danno per le casse comunali nell’ordine di alcune centinaia di migliaia di euro. Fondi che l’Amministrazione comunale avrebbe potuto spendere diversamente, come per la manutenzione delle strade. Nonostante il lavoro delle forze dell’ordine e della magistratura, servirebbe inasprire le pene per coloro che commettono questo tipo di reati – sottolinea il primo cittadino – in considerazione del fatto che è prevista solo una denuncia penale per chi viene sorpreso a rubare cavi. Più volte ho segnalato la questione al ministro degli Interni, Angelino Alfano, ed al sottosegretario Gianpiero Bocci, senza però ricevere risposte in merito. Una situazione che crea disagi ai cittadini ed alle aziende che vengono coinvolte. L’Amministrazione comunale, compatibilmente con le scarse risorse finanziarie a disposizione, sta cercando di ripristinare tutte le zone rimaste al buio ed al contempo adottare contromisure per scongiurare altri furti».



 
13/12/2022 - “PSICOLOGIA SCOLASTICA E DEL BENESSERE” - BANDO DI AMMISSIONE AL...
06/12/2022 - MERIDIONALI PER REINTRODURRE IL CREDITO D’IMPOSTA - Introdotto con...
23/11/2022 - “Taglio RDC, conseguenze pesanti per San Severo - Il Sindacato...
23/11/2022 - Donne. Occupate di meno e meno pagate - per l'eliminazione della...
19/11/2022 - Mettiamo la famiglia e i bambini al centro - Le associazioni inviano...
11/11/2022 - MOSTRA “PIER PAOLO PASOLINI 1922-2022” - Si è tenuta nella Sala della...
08/11/2022 - RAFFORZAMENTO DELLE ATTIVITA’ DI PREVENZIONE - AI FINI...
29/10/2022 - La mancata destagionalizzazione e i rincari - I beni energetici...
26/10/2022 - Manfredonia, Congresso Spi - Assemblea congressuale del Sindacato...
05/10/2022 - Crisi comparto vitivinicolo - ): “Subito aiuti regionali agli...
23/09/2022 - QUALITA’ ED EFFICIENZA IN PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - PARTITE LE...
29/08/2022 - Siccità, irrigazioni di soccorso - aumenti dell’energia elettrica: il...
29/08/2022 - Trullo 227_Emergenze_arte - Opening 3 | 4 Settembre 2022 dalle ore...
26/08/2022 - L’estate ‘zero’ del Gargano:movida senza incidenti - Divertimento ma...
26/08/2022 - Nuovi libri, finanziata la Biblioteca di Carlantin - Ministero della...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by