Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Le RSU AMGAS su nuove nomine degli Amministratori
Pur di accontentare le usuali pressioni dei partiti, si elimina l'Amministratore Unico


di Redazione

Foggia, 12 gennaio 2015.

Siamo alle solite, ci giunge voce che le esigenze della politica (con la "p" minuscola) abbiano sempre la meglio sui veri problemi che attanagliano i cittadini e i lavoratori.
Sig. Sindaco, pur di accontentare le usuali pressioni dei partiti, pare che si voglia eliminare, con un colpo di spugna, il ruolo dell'Amministratore Unico, riesumando così le antiche poltrone del Consiglio di Amministrazione in AMGAS SpA. Una restaurazione in netta controtendenza con quanto accaduto negli ultimi anni nell'intero Paese. E ciò, indipendentemente dalla teorica invarianza di spesa nella retribuzione mensile dei nuovi componenti da nominare.
Siamo inoltre dispiaciuti dal fatto che Lei, pur dopo diverse richieste da parte nostra, non abbia ritenuto utile, se non necessario, un incontro informativo sul tema.
L'attitudine a dimenticare è stato ed è uno dei limiti dell'azione Amministrativa pubblica. L'esperienza passata della gestione collegiale (CdA), tramite esponenti di estrazione prevalentemente politica, non ha mai prodotto risultati positivi, tutt'altro.
Solo pochi anni fa, al fine di evitare un drammatico tracollo finanziario (ed il conseguente fallimento dell'AMGAS), siamo stati costretti a siglare in Tribunale numerosi accordi con Fornitori, Banche, Fisco, ecc... Accordi che stanno tuttora impegnando AMGAS a restituire tutti i debiti contratti proprio negli anni a gestione collegiale e a trazione politica.
Prima dell'innovativa parentesi dell'Amministratore Unico, la massa debitoria del Gruppo AMGAS è arrivata a sfiorare la stratosferica cifra di 50 milioni di euro. Grazie al lavoro sinergico tra Management, sindacati e lavoratori dell'AMGAS, oggi quella debitoria si è ridotta a meno di 20 milioni, pur mantenendo il patrimonio attivo sostanzialmente intatto.
Che sia chiaro, Sig. Sindaco, è del tutto naturale che Lei si circondi delle migliori professionalità di Sua stretta fiducia per l'esercizio delle funzioni che Le sono state legittimamente delegate dai cittadini. E' altrettanto legittimo, però, che quanto di buono è emerso dalla gestione "commissariale" degli ultimi anni non venga disperso da scelte avventate e con logiche antiquate.
Questa occasione ci è utile anche per esprimere pubblicamente il nostro ringraziamento al Dott. Massimo Russo per il lavoro fin qui svolto. Un lavoro non facile, che ci ha visto protagonisti con lui delle scelte più significative, non privo di scontri, ma sempre improntato alla trasparenza e al raggiungimento degli interessi aziendali.
Gli stessi interessi di cui noi tutti dipendenti, e soprattutto noi Rappresentanze sindacali, saremo custodi inflessibili, controllando le azioni gestionali del nuovo corso amministrativo. Tanto, nel rispetto di quanto Lei stesso ci ha esortato a fare durante l'abituale scambio di auguri natalizi.
Nella speranza che abbia l'illuminazione giusta nella scelta del prossimo Management di AMGAS SpA, suggeriamo ai futuri componenti dello stesso di amministrare questo importante patrimonio per la città di Foggia con i principi del buon padre di famiglia, richiamando alla mente le molte sfide sostenute e quelle ancora da sostenere.

R.S.U. AMGAS S.p.A.


 
13/12/2022 - “PSICOLOGIA SCOLASTICA E DEL BENESSERE” - BANDO DI AMMISSIONE AL...
06/12/2022 - MERIDIONALI PER REINTRODURRE IL CREDITO D’IMPOSTA - Introdotto con...
23/11/2022 - “Taglio RDC, conseguenze pesanti per San Severo - Il Sindacato...
23/11/2022 - Donne. Occupate di meno e meno pagate - per l'eliminazione della...
19/11/2022 - Mettiamo la famiglia e i bambini al centro - Le associazioni inviano...
11/11/2022 - MOSTRA “PIER PAOLO PASOLINI 1922-2022” - Si è tenuta nella Sala della...
08/11/2022 - RAFFORZAMENTO DELLE ATTIVITA’ DI PREVENZIONE - AI FINI...
29/10/2022 - La mancata destagionalizzazione e i rincari - I beni energetici...
26/10/2022 - Manfredonia, Congresso Spi - Assemblea congressuale del Sindacato...
05/10/2022 - Crisi comparto vitivinicolo - ): “Subito aiuti regionali agli...
23/09/2022 - QUALITA’ ED EFFICIENZA IN PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - PARTITE LE...
29/08/2022 - Siccità, irrigazioni di soccorso - aumenti dell’energia elettrica: il...
29/08/2022 - Trullo 227_Emergenze_arte - Opening 3 | 4 Settembre 2022 dalle ore...
26/08/2022 - L’estate ‘zero’ del Gargano:movida senza incidenti - Divertimento ma...
26/08/2022 - Nuovi libri, finanziata la Biblioteca di Carlantin - Ministero della...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by