Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Piemontese:Grumo criminale nella vendita ambulante
Mercato Via Pinto: l’azione repressiva è indispensabile, ma serve un intervento generale di bonifica


di G.d.B.

Foggia, 8 luglio 2013.

I ripetuti incendi appiccati all’interno del mercato di viale Pinto, oltre a provocare danni materiali e morali a chi li subisce ed alla comunità, sono la dimostrazione evidente dell’esistenza di un grumo di interessi criminali che si è incistato nel settore della vendita ambulante di ortofrutta.
L’azione più rapida ed incisiva di magistratura e forze dell’ordine in direzione dell’individuazione e dell’arresto dei responsabili è, dunque, più che auspicabile; ma non è e non sarà risolutiva senza un intervento di generale bonifica di un comparto economico in cui gli effetti della crisi sono acuiti dall’alterazione della concorrenza che deriva dall’abusivismo e dall’azione criminale di controllo degli spazi di vendita.
L’azione sinergica di Amministrazione comunale, Camera di Commercio e Coldiretti per la ricostruzione e riorganizzazione del mercato di viale Pinto è la dimostrazione che una volontà politica chiara può generare positivi effetti concreti.
Questo, però, deve essere il punto di partenza per la generale revisione e riorganizzazione degli spazi destinati alla vendita dei prodotti ortofrutticoli che produca il pieno e diffuso ripristino della legalità e del decoro degli spazi pubblici destinati a questo fine.
Le iniziative encomiabili pure adottate nel passato più o meno recente non hanno sortito gli effetti sperati anche perché episodiche e sporadiche. Al contrario, cogliendo la drammaticità dei fatti di cronaca, bisogna attivare controlli capillari ed efficaci in strada e nei mercati, monitorare la procedura di rilascio delle autorizzazioni e la loro pratica attuazione, perimetrare gli spazi pubblici e non tollerare abusi.
L’incerto indirizzo politico avuto fino ad oggi, ha finito con il costituire un alibi per dirigenti, funzionari e dipendenti comunali che operano in questo settore senza cogliere appieno la delicatezza del loro compito: gestire beni comuni e vigilare sul loro corretto utilizzo.

 


 
07/02/2023 - Carlantino, Forum comunale: la giunta risponde - Incontro pubblico...
13/12/2022 - “PSICOLOGIA SCOLASTICA E DEL BENESSERE” - BANDO DI AMMISSIONE AL...
06/12/2022 - MERIDIONALI PER REINTRODURRE IL CREDITO D’IMPOSTA - Introdotto con...
23/11/2022 - “Taglio RDC, conseguenze pesanti per San Severo - Il Sindacato...
23/11/2022 - Donne. Occupate di meno e meno pagate - per l'eliminazione della...
19/11/2022 - Mettiamo la famiglia e i bambini al centro - Le associazioni inviano...
11/11/2022 - MOSTRA “PIER PAOLO PASOLINI 1922-2022” - Si è tenuta nella Sala della...
08/11/2022 - RAFFORZAMENTO DELLE ATTIVITA’ DI PREVENZIONE - AI FINI...
29/10/2022 - La mancata destagionalizzazione e i rincari - I beni energetici...
26/10/2022 - Manfredonia, Congresso Spi - Assemblea congressuale del Sindacato...
05/10/2022 - Crisi comparto vitivinicolo - ): “Subito aiuti regionali agli...
23/09/2022 - QUALITA’ ED EFFICIENZA IN PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - PARTITE LE...
29/08/2022 - Siccità, irrigazioni di soccorso - aumenti dell’energia elettrica: il...
29/08/2022 - Trullo 227_Emergenze_arte - Opening 3 | 4 Settembre 2022 dalle ore...
26/08/2022 - L’estate ‘zero’ del Gargano:movida senza incidenti - Divertimento ma...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by