Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Un racconto della Puglia in 34 itinerari
:” La Puglia si presenta nella sua vivacità, Cammini, Cattedrali, chiese e castelli


di Redazione

Milano, 10 febbraio 2020.

Milano, 10 febbraio 2020. Se nel 2020 il trend delle vacanze è all'insegna della cultura, con la propensione a viaggiare in modo più sostenibile verso mete meno note, la Puglia rientra a pieno titolo nei piani dei viaggiatori, e in particolare di chi predilige cicloturismo e cammini, all’insegna del viaggiare slow. D’altronde quasi in 40 mila - secondo alcune stime - hanno camminato sui sentieri italiani nel 2019. Molti di più avrebbero affrontato i percorsi in bicicletta. Il turismo sostenibile é un modo di viaggiare molto apprezzato dagli stranieri sui quali punta la Puglia, dove un turista su quattro è straniero. Dal 2015 il tasso di internazionalizzazione è cresciuto di ben sette punti percentuali, passando dal 21% al 28 % e nel 2019 l’incoming dall’estero in Puglia ha segnato + 12% e ha riguardato soprattutto le stagioni autunnali e primaverili.
"La Regione Puglia è protagonista alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano insieme a tantissimi operatori pugliesi con un bagaglio notevole di proposte per i viaggiatori di tutto il mondo. Tanti i comuni, le Pro loco, i Parchi, le associazioni, i distretti che ci affiancano nello straordinario lavoro di questi anni di attrazione e accoglienza sul territorio di turisti.-  dichiara il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano -La Puglia si presenta dunque nella sua vivacità e nella sua capacità di lavorare insieme per il successo di una destinazione che è cresciuta tantissimo, soprattutto nei mercati stranieri, ma che lavora per una offerta che rispetti la sua autenticità e la sostenibilità dell’ambiente. La Puglia vuole crescere ancora rimanendo un posto autentico, dove è possibile stare a diretto contatto con la natura, scoprire un patrimonio artistico, storico e architettonico unico, assaporare una cucina ricca di tradizioni, partecipare ad eventi culturali che animano la nostra regione tutto l’anno, godendo di tutto il calore che i pugliesi sanno dare”.
Il racconto di una Puglia come meta culturale, rilassante e regina dell’outdoor e della buona cucina, realizzato dall’Agenzia regionale Pugliapromozione attraverso 34 affascinanti itinerari da non perdere, è stato presentato oggi alla Bit nel corso di una conferenza stampa, coordinata dal Dirigente alla pianificazione strategica di Pugliapromozione, Luca Scandale, alla quale hanno partecipato l’Assessore all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia, Loredana Capone, il Direttore del Dipartimento Cultura e Turismo della Regione Puglia, Aldo Patruno, e un ospite molto gradito, Andrea Mattei, giornalista, scrittore e grande camminatore”.
Gli itinerari culturali, enogastronomici e dell’outdoor sono contenuti in tre miniguide tematiche dedicate all’arte, ai sapori e al cicloturismo, mentre sui cammini è stato realizzato un vero e proprio road book. Le guide sono fruibili anche online e scaricabili dal sito  https://www.viaggiareinpuglia.it/

“Camminando in Puglia si scopre una terra meravigliosa, a tratti inaspettata, ma si rischia di tornare ingrassati! E questo per la presenza di una cucina diffusa eccellente e genuina, dai sapori accattivanti ai quali non è possibile rinunciare dopo una lunga giornata di cammino” - ha commentato Andrea Mattei, che ha scritto un libro sull’esperienza del cammino materano, “La via dei Sassi” pubblicato da Ediciclo - “Ma non è questa la sola caratteristica dei cammini in Puglia: un altro aspetto è quello di poter alternare cammini nell’interno, ricchi di tratturi ma anche di storie e personaggi che si incontrano in terre piene di suggestione, come la steppa murgiana, a itinerari lungo la costa, durante i quali il mare è un compagno di viaggio e regala di tanto in tanto la vista di calette  e  gozzi. Insomma camminare in Puglia è un’opportunità per comprendere a fondo una regione dalle mille suggestioni che a ogni stagione si propone con una faccia diversa e soprattutto è un’occasione per entrare in contatto con una popolazione che ha fatto dell’ospitalità il suo tratto distintivo”. 



 
24/01/2023 - A Massafra nasce il “Giardino dei Giusti” - Il 27 gennaio, nella...
28/11/2022 - “La poetessa dei navigli”: - l’attrice pugliese Sofia D’Elia è la...
26/10/2022 - Arpa Puglia e Arpa Calabria - raggiunti gli obiettivi della...
12/10/2022 - Giornata Nazionale delle Famiglie al MAT -
23/09/2022 - Docenti abilitati all’estero esclusi le supplenze -
08/09/2022 - “Equa ripartizione del Pnrr” - Il SUD sfida il Governo affinché il...
07/09/2022 - MANGIARE E CAMMINARE SUL SENTIERO ITALIA CAI -
05/09/2022 - Oggi attivo sportello unico digitale ZES Adriatica -
29/08/2022 - Energia: Italia Olivicola -
23/06/2022 - 248° ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DELLA GdF - Nella sala della...
20/06/2022 - Cuofini&Maccaturi 2022 -
06/06/2022 - Giornata Mondiale degli Oceani -
06/06/2022 - Il rock dei Red Room suona sull’asse Bari - Foggia -
18/05/2022 - ‘Buongiorno Ceramica 2022’ -
04/05/2022 - FONDO INVESTIMENTI INNOVATIVI PER PICCOLE IMPRESE - 4 maggio –...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by