Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

A scuola il mondo conta
Quanto accade nella scuola è specchio fedele di ciò che avviene fuori, nella vita di tutti i giorni


di Gerardo Leone

Molfetta, 5 novembre 2018.


Quanto accade nella scuola è specchio fedele di ciò che avviene fuori, nella vita di tutti i giorni. La scuola anzi è più di ogni altro il luogo dove fare esperienza di vita assume un significato con un carico di responsabilità e futuro maggiore, perché a scuola, nelle aule, le diversità di provenienza culturale, origine e ricchezza o povertà convivono e si incontrano.
Nella misura in cui nella scuola le diversità impareranno a incontrarsi, la vita di fuori ne beneficerà. Come è possibile facilitare questo incontra a scuola? Attraverso la mediazione e comunicazione interculturale fatta da mediatori con competenze specifiche capaci di far nascere dall’incontro delle diversità opportunità inedite sul piano dell’educazione e degli apprendimenti.
Il libro di Silvia Rizzello, giornalista freelance, mediatrice interculturale e docente di didattica dell’italiano per stranieri, edito dalle edizioni la meridiana, nasce da esperienze nelle scuole di ogni ordine e grado e propone percorsi di incontro culturale nei quali la mediazione ha proprio il compito di far attraversare a tutti i protagonisti del mondo scuola le frontiere che ci rendono sconosciuti, estranei, gli uni agli altri e generare modelli di convivenza possibili anche se inediti.
Lavorare negli interstizi è il lavoro del mediatore culturale, figura sul piano educativo non ancora riconosciuta e adeguatamente valorizzata. Il metodo proposto in queste pagine, adottato e sperimentato dall’autrice, è da intendersi come un preparare il terreno a diventare fertile in una realtà sempre più plurale, a misura di differenze e in un mondo così “networkizzato” come quello di oggi, dove i confini spazio-temporali stanno scomparendo.
Perché nella mediazione interculturale ciò che conta non è il risultato, come dall’alto di una cattedra ci hanno insegnato, ma quello che accade proprio dal basso, in maniera orizzontale; appunto, tra i banchi di scuola.
L’autrice: Silvia Rizzello è giornalista freelance, mediatrice interculturale e docente in didattica dell’italiano per stranieri. Laureata in Comunicazione, collabora con le scuole nella realizzazione di progetti di intercultura ed educazione ai media. È ricercatrice per il Centro Studi e Ricerche Idos/Dossier Statistico Immigrazione. Per un breve periodo ha vissuto in Canada dove ha seguito l’attività dell’Istituto interculturale di Montreal. È referente per l’Italia dell’organizzazione “Kyempapu” che garantisce istruzione, benessere e sport a bambini e giovani ugandesi. Nel 2015 ha vinto il premio “Giornalista di Puglia Michele Campione” per la cronaca. Sui temi dell’accoglienza e “il gusto delle differenze” ha già pubblicato Favola agrodolce di riso fuorisede (Kurumuny, 2016).



 
24/01/2023 - A Massafra nasce il “Giardino dei Giusti” - Il 27 gennaio, nella...
28/11/2022 - “La poetessa dei navigli”: - l’attrice pugliese Sofia D’Elia è la...
26/10/2022 - Arpa Puglia e Arpa Calabria - raggiunti gli obiettivi della...
12/10/2022 - Giornata Nazionale delle Famiglie al MAT -
23/09/2022 - Docenti abilitati all’estero esclusi le supplenze -
08/09/2022 - “Equa ripartizione del Pnrr” - Il SUD sfida il Governo affinché il...
07/09/2022 - MANGIARE E CAMMINARE SUL SENTIERO ITALIA CAI -
05/09/2022 - Oggi attivo sportello unico digitale ZES Adriatica -
29/08/2022 - Energia: Italia Olivicola -
23/06/2022 - 248° ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DELLA GdF - Nella sala della...
20/06/2022 - Cuofini&Maccaturi 2022 -
06/06/2022 - Giornata Mondiale degli Oceani -
06/06/2022 - Il rock dei Red Room suona sull’asse Bari - Foggia -
18/05/2022 - ‘Buongiorno Ceramica 2022’ -
04/05/2022 - FONDO INVESTIMENTI INNOVATIVI PER PICCOLE IMPRESE - 4 maggio –...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by