Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Parole Rubate” il nuovo fumetto della Cuore Noir
Alessio Boni, Maria Grazia Cucinotta e Claudio Bisio “attori” in una graphic novel!


di Redazione

Foggia, 18 novembre 2017.

Alessio Boni, Maria Grazia Cucinotta e Claudio Bisio sono gli straordinari protagonisti di Parole Rubate, la graphic novel della Cuore Noir Edizioni, scritta e sceneggiata da Pietro Favorito e disegnata da Beniamino Delvecchio. Già disponibile su Amazon.it, l’albo a partire dal prossimo 7 dicembre sarà reperibile anche in tutte le librerie e fumetterie d’Italia, e negli internet bookshop. Dalla trama fitta e ricca di colpi di scena, Parole Rubate ha tutte le premesse per non deludere gli appassionati di fumetti e non. Spaziando dal giallo all’horror, dalla fantascienza alla storia, sembra difficile che Parole Rubate possa lasciare insoddisfatto qualcuno. Anche il lettore più esigente, infatti, non può non rimanere irretito e incuriosito dagli innumerevoli rimandi alla realtà presente e passata: primo fra tutti l’esistenza di un autore salentino del 1600 che, sebbene morto nell’anonimato e tuttora sconosciuto, è di sicuro la prima e più cristallina fonte del pessimismo cosmico leopardiano. Questa chicca letteraria e il perfetto connubio tra finzione e realtà devono aver certamente stuzzicato Alessio Boni, Maria Grazia Cucinotta e Claudio Bisio, tre tra i più grandi attori italiani di tutti i tempi, noti anche a livello internazionale, che come in un casting di tipo cinematografico, hanno acconsentito a dare le proprie sembianze ai personaggi principali di Parole Rubate. Autentica ciliegina sulla torta è infine la collaborazione con RAI RADIO 1, dove sono ambientate diverse scene del fumetto. Insomma, Parole Rubate è una graphic novel prestigiosa e imperdibile, ricca di misteri e colpi di scena, da tenere il fiato sospeso fino all’ultima parola... rubata oppure no! Trama - A Latiano, in provincia di Brindisi, in seguito a una seduta spiritica cinque ragazzi perdono la vita in circostanze misteriose. Dorian Ferri, psicologo e speaker radiofonico, si trova coinvolto in questo caso tanto complicato quanto delicato, a causa di una telefonata trasmessa durante il programma che conduce su RAI RADIO 1. In un crescendo di tensione e di emozioni, saranno da incubi tutti gli avvenimenti che porteranno Dorian a viaggiare attraverso mondi paralleli e a scoprire atroci verità sulla vita e le opere di due uomini di lettere: uno morto nell'anonimato nel 1600; l'altro, Giacomo Leopardi, consacrato alla storia due secoli più tardi.


 
24/01/2023 - A Massafra nasce il “Giardino dei Giusti” - Il 27 gennaio, nella...
28/11/2022 - “La poetessa dei navigli”: - l’attrice pugliese Sofia D’Elia è la...
26/10/2022 - Arpa Puglia e Arpa Calabria - raggiunti gli obiettivi della...
12/10/2022 - Giornata Nazionale delle Famiglie al MAT -
23/09/2022 - Docenti abilitati all’estero esclusi le supplenze -
08/09/2022 - “Equa ripartizione del Pnrr” - Il SUD sfida il Governo affinché il...
07/09/2022 - MANGIARE E CAMMINARE SUL SENTIERO ITALIA CAI -
05/09/2022 - Oggi attivo sportello unico digitale ZES Adriatica -
29/08/2022 - Energia: Italia Olivicola -
23/06/2022 - 248° ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DELLA GdF - Nella sala della...
20/06/2022 - Cuofini&Maccaturi 2022 -
06/06/2022 - Giornata Mondiale degli Oceani -
06/06/2022 - Il rock dei Red Room suona sull’asse Bari - Foggia -
18/05/2022 - ‘Buongiorno Ceramica 2022’ -
04/05/2022 - FONDO INVESTIMENTI INNOVATIVI PER PICCOLE IMPRESE - 4 maggio –...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by