Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

M5S: 'CONTRO LA CASTA'
Ci sarà alleanza tra gli uomini di Grillo e quelli di Salvini?


di Cosimo Petraroli

Roma, 27 marzo 2017.

CONTRO LA CASTA Serve un'alleanza tra Lega e Movimento 5 stelle!
Questo è l’appello quasi disperato lanciato di frequente da giornalisti e intellettuali.
Alla luce dei recenti sondaggi il Movimento Cinque Stelle è al 32,3%, la Lega al 12,8%.
Su molti punti, per quanto riguarda l'analisi sui parassiti della politica italiana, le posizioni sono coincidenti.
Questi due movimenti, rispolverando un senso di responsabilità già noto ai nostri nonni che consentì convergenze politiche tra democristiani e comunisti nella lotta al fascismo, sono obbligati a un'alleanza.
È necessaria. M5S e Lega e devono far prevalere il senso di responsabilità nazionale sugli interessi divergenti. Leghisti e penta stellati buttino giù qualche rospo, ma devono mettere l'interesse del popolo sopra ogni cosa.
Parole straordinarie e piene di responsabilità, quasi commoventi.
La cosa che politicamente e soprattutto umanamente mi disturba sono pseudo giornalisti e giornalai ben consapevoli riguardo al fatto che il movimento 5 stelle non ha mai fatto alleanze e mai le farà, di nessun tipo e in qualsiasi competizione elettorale, dal più piccolo comune italiano al parlamento nazionale.
Nonostante ciò, si tenta disperatamente di spingere mediaticamente una fantomatica alleanza pur di far apparire la lega nord un partito anti-sistema, anti-casta, anti banche, anti europeista o cmq simile al movimento 5 stelle, il tutto per tentare di racimolare quale decimo di punto percentuale per le prossime elezioni.
 E di fronte a uno scontato quando ovvio rifiuto a un qualsiasi accordo o ammucchiata pre-elettorale la risposta altrettanto scontata sarà.
Avete visto? Noi della lega siamo come i 5 stelle con la differenza che noi chiediamo un’alleanza per senso di responsabilità verso tutti i cittadini italiani.
Proprio la lega uno dei partiti più corrotti e marci sul panorama politico Italiano.
La lega che ha governato per anni con mafiosi e pregiudicati.
La lega che grazie a molti suoi amministratori locali ha contributo a importare l’ndrangheta in Lombardia
La lega con i suoi esponenti che lucravano sull’acquisto di dentiere e sul trasporto dei pazienti dializzati in regione Lombardia, gli stessi esponenti che nascondevano mazzette da 500 euro nel congelatore.
La lega che ha firmato il trattato di Dublino permettendo un’invasione incontrollata d’immigrati clandestini nel nostro paese e di cui nessuno ne parla.
Lo dico con il cuore e senza ironia a tutti gli elettori padani realmente creduli e speranzosi che si possa convergere su un accordo di questo tipo.
Lasciate ogni speranza o voi che votate
Un’alleanza PD – LEGA sarebbe sicuramente più credibile.

Cosimo Petraroli
Camera dei Deputati - MoVimento 5 stelle


 
28/07/2021 - LA VENERE DEI MISTERI - Emily Cabor , una grande artista di casa...
11/07/2021 - Noi uniti nella solidarietà -
28/06/2021 - Sostenibilità della filiera vitivinicola -
23/06/2021 - Ondabuena Teleperformance -
04/06/2021 - IL GRANDE PABLITO -
31/05/2021 - AFFIDAMENTO DI MINORI AI CENTRI DIURNI - «Bene gli stanziamenti...
27/05/2021 - Settimana Nazionale della Sclerosi Multipla - l’IRCCS Casa Sollievo...
17/05/2021 - SPRINT LAB: Hackathon Copernicus 2021 -
11/05/2021 - AGRICOLTURA. Incontro per l'Enfiteusi - L'Abbate: fino alla...
29/04/2021 - Controlli rischio è di penalizzare i piccoli pesca - “Il testo del...
25/04/2021 - Agevolazione fiscale per il Sud Italia -
19/04/2021 - AGRICOLTURA: ESTESA SINO A 10 ANNI I PRESTITI -
16/04/2021 - SQUADRONE D’ASSALTO. LA CASARANO RALLY - Da diversi anni ormai...
12/04/2021 - Finanziamemti agevolati per le Imprese - A partire dal 23 aprile...
01/04/2021 - Impegni del Governo riguardo le agroenergie -

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by