Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

'Giù le mani dal nostro mare 2015”
Si è tenuto ieri l’evento finale del tour chhe tocchato tre regioni: Puglia, Calabria e Basilicata


di Redazione

Bari, 7 settembre 2015.

Si è tenuto ieri l’evento finale del tour “Giù le Mani dal Nostro Mare 2015", che con ben 22 tappe ha toccato in questa edizione 4 Regioni Italiane (Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia).
Nel corso dell'evento sono intervenuti i consiglieri pentastellati regionali che insieme ai parlamentari nazionali, tra cui Alessandro Di Battista, Vito Crimi e Giuseppe Brescia e ai consiglieri comunali del Movimento 5 stelle, si sono alternati a gruppi musicali folkloristici locali e comici del territorio per ribadire in una stracolma Piazza Diaz un secco "no" alle trivellazioni autorizzate dal governo Renzi.
"Trivellazioni che avrebbero effetti catastrofici sulla flora e sulla fauna marina - hanno ricordato i pentastellati nel corso dei loro interventi - causate dall'estrema invasività delle fasi di ricerca ed estrazione di idrocarburi in mare, a partire dalla ormai famigerata tecnica dell'Air Gun che genera delle vere e proprie bombe di aria compressa durante la prima fase. Senza contare gli eventuali scarti di petrolio che potrebbero deturpare le bellissime coste pugliesi".
“Abbiamo vigilato e abbiamo supportato per l’intera estate l’avvocatura regionale durante l’impugnazione dei 9 permessi di ricerca - hanno continuato gli 8 consiglieri pentastellati della Regione Puglia - e continueremo con ogni mezzo affinché questa battaglia possa portare a risultati concreti per combattere i nefasti effetti di decreti come lo Sblocca Italia che questo governo con la sua maggioranza PD ha approvato”.
L’evento si è concluso con una catena umana in piazza, durante la quale i partecipanti, veri protagonisti in prima linea di questo lungo tour, tenendosi per mano hanno ancora una volta urlato “Giù le mani dal nostro Mare”.


 
28/07/2021 - LA VENERE DEI MISTERI - Emily Cabor , una grande artista di casa...
11/07/2021 - Noi uniti nella solidarietà -
28/06/2021 - Sostenibilità della filiera vitivinicola -
23/06/2021 - Ondabuena Teleperformance -
04/06/2021 - IL GRANDE PABLITO -
31/05/2021 - AFFIDAMENTO DI MINORI AI CENTRI DIURNI - «Bene gli stanziamenti...
27/05/2021 - Settimana Nazionale della Sclerosi Multipla - l’IRCCS Casa Sollievo...
17/05/2021 - SPRINT LAB: Hackathon Copernicus 2021 -
11/05/2021 - AGRICOLTURA. Incontro per l'Enfiteusi - L'Abbate: fino alla...
29/04/2021 - Controlli rischio è di penalizzare i piccoli pesca - “Il testo del...
25/04/2021 - Agevolazione fiscale per il Sud Italia -
19/04/2021 - AGRICOLTURA: ESTESA SINO A 10 ANNI I PRESTITI -
16/04/2021 - SQUADRONE D’ASSALTO. LA CASARANO RALLY - Da diversi anni ormai...
12/04/2021 - Finanziamemti agevolati per le Imprese - A partire dal 23 aprile...
01/04/2021 - Impegni del Governo riguardo le agroenergie -

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by