Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

“Un ponte sul Mediterraneo–Sicilia chiama Puglia”


di Redazione

Bari, 3 settembre 2015.

Ci saranno anche i neoeletti consiglieri regionali del M5S alla tappa conclusiva del tour 2015  “Giu le mani dal nostro mare” che si terrà domenica 6 settembre con inizio alle ore 18.30. La manifestazione interesserà due mari e due regioni e durante il suo svolgimento ha toccato ben quattro regioni: Sicilia, Calabria, Puglia e Basilicata.
Si inizierà la mattina a Trapani, in Sicilia, dove si svolgerà la “tradizionale” catena umana e proseguirà nel primo pomeriggio a Bari nello splendido scenario della Rotonda del Lungomare.
“Il nostro mare è in pericolo – dichiarano i pentastellati -. Il folle interesse di pochi gruppi multinazionali legati ancora al vecchio modello di produzione energetica dagli idrocarburi ha portato questo governo colluso a rilasciare nove permessi di ricerca del petrolio al largo dei nostri mari Adriatico e Ionio. E molti altri permessi ancora saranno rilasciati grazie al decreto già ribattezzato “Sfascia Italia” presentato dal Governo Renzi, ma scritto dai lobbisti del cemento, degli inceneritori e del petrolio”.
La proposta oltre l'informazione è stato il punto cardine del tour: “Il mare rappresenta un'opportunità di lavoro pulito per le regioni del Sud Italia – proseguono i Cinque Stelle - pensate come il turismo sostenibile, le piccole e medie imprese e gli investimenti di chi ha scelto di acquistare una casa al mare dopo anni di lavoro e sacrificio sarebbero inficiati dalla semplice presenza di piattaforme petrolifere al largo. Senza considerare gli incidenti che potrebbero avvenire (il Mar Mediterraneo è un mare chiuso e da un incidente come quello del Golfo del Messico del 2011, non potrebbe forse riprendersi mai), è evidente che questa è una battaglia tra gli interessi di pochi conservatori a discapito di quelli di tutti i liberi cittadini che vogliono l'energia dal sole ed un'economia pulita“.
Presenti a Bari per la chiusura, che sarà una autentica “festa”, ci saranno i portavoce del M5S, Di Battista, Crimi, Ruocco, Morra Lezzi, Fucksia, Parentela, Nuti, Liuzzi, Brescia, D'Ambrosio, Cariello, Ciampolillo, Scagliusi, L’Abbate, De Lorenzis ed i neoeletti Consiglieri regionale della Puglia Laricchia, Barone, Bozzetti, Casili, Conca, Di Bari, Galante, Guarini, oltre a tantissimi consiglieri comunali provenienti dalle quattro regioni nelle quali il tour è stato effettuato.


 
28/07/2021 - LA VENERE DEI MISTERI - Emily Cabor , una grande artista di casa...
11/07/2021 - Noi uniti nella solidarietà -
28/06/2021 - Sostenibilità della filiera vitivinicola -
23/06/2021 - Ondabuena Teleperformance -
04/06/2021 - IL GRANDE PABLITO -
31/05/2021 - AFFIDAMENTO DI MINORI AI CENTRI DIURNI - «Bene gli stanziamenti...
27/05/2021 - Settimana Nazionale della Sclerosi Multipla - l’IRCCS Casa Sollievo...
17/05/2021 - SPRINT LAB: Hackathon Copernicus 2021 -
11/05/2021 - AGRICOLTURA. Incontro per l'Enfiteusi - L'Abbate: fino alla...
29/04/2021 - Controlli rischio è di penalizzare i piccoli pesca - “Il testo del...
25/04/2021 - Agevolazione fiscale per il Sud Italia -
19/04/2021 - AGRICOLTURA: ESTESA SINO A 10 ANNI I PRESTITI -
16/04/2021 - SQUADRONE D’ASSALTO. LA CASARANO RALLY - Da diversi anni ormai...
12/04/2021 - Finanziamemti agevolati per le Imprese - A partire dal 23 aprile...
01/04/2021 - Impegni del Governo riguardo le agroenergie -

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by