Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Parità di genere Mongiello Pd: Non ci sono Batgirl
Aprire alle donne le porte dei Comuni migliora la nostra democrazia'


di Redazione

Roma, 10 ottobre 2012.

“Abbiamo conosciuto tesorieri infedeli e Batman de noantri; Batgirl non ce ne sono!" La senatrice Colomba Mongiello, intervenuta in Aula questa mattina, usa anche l'argomento della "comprovata e comprovabile" maggiore eticità femminile per sostenere la bontà del disegno di legge che promuove il riequilibrio delle rappresentanze di genere negli organi elettivi territoriali, "proprio mentre questi vengono assottigliati nella loro composizione numerica".
"Le decisioni del Governo avallate dal Parlamento sono certamente positive quanto ai risvolti finanziari - ha affermato Mongiello - un po' meno rispetto alla democraticità della rappresentanza, potenzialmente negativi per l'effettiva esigibilità dell'accesso alle funzioni istituzionali da parte delle donne. Ecco perché questa legge deve essere approvata ora!
I partiti, a tutti i livelli di rappresentanza, devono comprendere che questa legge è un potente fattore di cambiamento reale della politica, com'è accaduto nei Paesi europei più avanzati: li il sistema delle quote, quello che noi donne abbiamo scioccamente combattuto e contrastato, ha prodotto leadership politica ed economica che ha garantito il miglioramento complessivo della qualità della vita.
Grazie a queste norme potranno irrompere sulla scena pubblica energie e competenze finora sotto utilizzate e marginalizzate; sensibilità civiche e sociali strutturatesi nella quotidiana attività di cura e nella volontaria dedizione al bene comune.
La maggiore e più qualificata presenza femminile imporrà l'inclusione nell'agenda politica dei governi locali temi che intrecciano, ad esempio, il welfare all'uso del territorio o l'organizzazione dei servizi alla mobilità sostenibile.
Ma dobbiamo essere tutti accorti, e noi donne ancor più, ad utilizzare al meglio questa legge. È accaduto troppo spesso, in questi anni, che le norme sulla parità di genere nelle Giunte comunali e provinciali siano state aggirate dall'inserimento di una figurina, magari anche caruccia, senza alcuna competenza operativa e peso politico. È soprattutto nostra responsabilità attivare ed alimentare nei partiti un confronto serio sulla qualità della rappresentanza, sostenere la necessità di scelte fondate sul merito, utilizzare queste norme per allargare il perimetro della partecipazione attiva alla politica.
Aprire le porte dei Comuni alle donne e' il primo passo che compiamo verso la rivoluzione positiva della rappresentanza istituzionale ad ogni livello - ha concluso Colomba Mongiello - Questa legge aumenta e migliora la nostra democrazia".


 
24/01/2023 - A Massafra nasce il “Giardino dei Giusti” - Il 27 gennaio, nella...
28/11/2022 - “La poetessa dei navigli”: - l’attrice pugliese Sofia D’Elia è la...
26/10/2022 - Arpa Puglia e Arpa Calabria - raggiunti gli obiettivi della...
12/10/2022 - Giornata Nazionale delle Famiglie al MAT -
23/09/2022 - Docenti abilitati all’estero esclusi le supplenze -
08/09/2022 - “Equa ripartizione del Pnrr” - Il SUD sfida il Governo affinché il...
07/09/2022 - MANGIARE E CAMMINARE SUL SENTIERO ITALIA CAI -
05/09/2022 - Oggi attivo sportello unico digitale ZES Adriatica -
29/08/2022 - Energia: Italia Olivicola -
23/06/2022 - 248° ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DELLA GdF - Nella sala della...
20/06/2022 - Cuofini&Maccaturi 2022 -
06/06/2022 - Giornata Mondiale degli Oceani -
06/06/2022 - Il rock dei Red Room suona sull’asse Bari - Foggia -
18/05/2022 - ‘Buongiorno Ceramica 2022’ -
04/05/2022 - FONDO INVESTIMENTI INNOVATIVI PER PICCOLE IMPRESE - 4 maggio –...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by