Stampa la Notizia

   

Misure a sostegno degli studenti pugliesi.
per la prima volta, il riconoscimento della borsa di studio agli studenti degli ITS.

 

Bari, 1 luglio 2019.

Martedì 2 luglio 2019, alle 10.30, presso le Officine Cantelmo in viale Michele de Pietro, 8/a, a Lecce, Regione Puglia e ADISU presenteranno le nuove azioni di intervento a sostegno del percorso di formazione degli studenti delle università pugliesi e degli Its. Tra le novità significative la copertura totale delle borse di studio che supera il problema degli idonei a cui non veniva erogato il beneficio e, per la prima volta, il riconoscimento della borsa di studio agli studenti degli ITS.

Parteciperanno Sebastiano Leo, assessore regionale all’Istruzione, Formazione e Lavoro; Alessandro Cataldo, presidente del Consiglio di Amministrazione dell’ADISU Puglia con il direttore generale Gavino Nuzzo; Maria Raffaella Lamacchia, dirigente regionale della Sezione Istruzione e Università.

Nel corso della conferenza stampa sarà presentato un rapporto sui fondi impiegati in questi anni dalla Regione Puglia per le borse di studio agli studenti universitari, confrontato con le altre Regioni italiane. Saranno poi illustrate altre importanti misure come Summer school, assegni di ricerca, Sportello studenti stranieri, socialità dei diversamente abili, ITS e abbattimento barriere architettoniche.

di Redazione

 

 

Il primo quotidiano di informazione on line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812