Stampa la Notizia

   

“LA PALLAMANO … IL GIOCO DEL FAIR PLAY”
Con gli studenti dell’Istituto Umberto Fraccacreta e plesso Marco Polo del 27° Circolo Didattico

 

Bari, 9 giugno 2017.

Con l’evento finale dell’8 giugno si è concluso anche quest’anno il progetto “la pallamano … il gioco del fair play” che ha visto il coinvolgimento degli studenti dell’Istituto Comprensivo Umberto Fraccacreta e del plesso Marco Polo del 27° Circolo Didattico di Bari Palese.
Il progetto promosso dalla Federazione Italiana Giuoco Handball è stato realizzato dall’associazione ASD pallamano Bari in collaborazione con i docenti delle scuole coinvolte che hanno partecipato anche ad un breve corso di formazione per istruttore scolastico di base.
I bambini coinvolti sono stati 122 appartenenti alle classi prime, seconde, terze e quarte ed hanno partecipato ad un percorso didattico e sportivo con l’obiettivo di sviluppare determinate abilità tecnico-motorie per apprendere il gioco della pallamano. La pallamano è un gioco-sport di movimento, collettivo (di squadra), con palla, di situazione e simmetrico. Per questi motivi è una delle attività fisico- addestrative più consigliate in questo importante periodo dell'età evolutiva. La pallamano è un gioco molto dinamico e spesso imprevedibile.

I bambini hanno sfilato esibendo striscioni e poster con diverse frasi sul fair play e sul gioco della pallamano ed hanno poi cantato l’inno di Mameli in una atmosfera di grande festa alla quale hanno partecipato attivamente anche i genitori collaborando alla organizzazione della manifestazione.  L’esibizione ha visto la realizzazione di esercizi di base a circuito ed a staffetta con piccoli attrezzi in parallelo; giochi semplici con e senza palla; palla al re; mazena; gioco base e pallamano da seduti.
La manifestazione si è conclusa con la consegna degli attestati di partecipazione e con i saluti di tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione del progetto: i Dirigenti scolastici Iacobone e Scardaccione; le maestre referenti del progetto Fabiola Paparella e Antonella De Benedictis; i tecnici federali Rosario Zappia, Christian Salvatore e Vito Belladonna; il Presidente del V Municipio Giovanni Moretti. Un ringraziamento speciale è stato dato a Lorenzo De Bernardis del ristorante Grotta Bianca di Bari Palese per aver fornito gli attestati di partecipazione.

di Vito Belladonna

 

 

Il primo quotidiano di informazione on line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812